rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Attualità

Boom di presenze a FalComics. Il 6 maggio sarà ricordata Martina Bignozzi: scomparsa a 25 anni

Il sindaco Stefania Signorini: "E' emozionante vedere la città così viva. Sono stata contattata dalla famiglia di Martina e ho chiesto di ricordarla, perché voleva partecipare come cosplayer"

ANCONA - È partita con un boom di presenze l'edizione 2023 di FalComics, che già dalle prime ore dall'apertura degli stand, alle 15 di ieri 5 maggio, ha visto la città riempirsi di visitatori di tutte le età, ma in particolare di giovani e giovanissimi, che hanno preso d'assalto le aree tematiche in Piazza Mazzini e in tutto il centro città, gli stand allestiti in via Bixio e il parco Kennedy con il mainstage. 'È stato emozionante vedere la città viva, colorata e piena di persone che si divertono e apprezzano l'offerta culturale e di intrattenimento - dice il sindaco Stefania Signorini -. È stato proprio questo il mio obiettivo quando ho contattato gli organizzatori di Lucca Comics, che mi hanno presentato Gianluca Del Carlo di LEG, nostro direttore artistico. Insieme abbiamo voluto portare a Falconara un evento di livello nazionale, che potesse catturare l'interesse degli appassionati del mondo Comics ed essere apprezzato da tutto il pubblico.

Il risultato della prima giornata di ieri ha rispettato il pronostico: la città si è subito riempita e animata'. Gli intenditori hanno potuto ammirare le opere dell'illustratore Massimiliano Frezzato, autore del poster di FalComics 2023, grazie alla mostra allestita al Cart del Centro Pergoli. Inaugurata ieri alle 17, l'esposizione resterà allestita fino a domani 7 maggio. Tante le attrazioni, le aree tematiche e gli spettacoli che hanno catturato l'attenzione degli oltre 10mila visitatori della prima giornata e che hanno visto affiancati artisti di fama nazionale e quelli delle associazioni falconaresi. Tra i protagonisti di FalComics i cosplayer, che si sono aggirati per il centro lasciando tutti a bocca aperta e sono stati impegnati in servizi fotografici nei luoghi più suggestivi della città. Per la giornata di oggi,  sabato 6 maggio, sono programmati alcuni degli eventi più popolari come l'arrivo alle 17 del comico e doppiatore Massimo Lopez e il concerto alle 21.40 di Cristina D'Avena. Proprio in occasione del concerto di stasera sarà ricordata Martina Bignozzi, l'istruttrice di pattinaggio morta a 25 anni per un male incurabile. 'I familiari di Martina mi hanno contattato - dice il sindaco Signorini - e mi hanno raccontato della sua passione per il cosplay. Martina aveva già programmato di partecipare a FalComics e non vedeva l'ora che si svolgesse l'evento. Ricordarla sarà come averla tra noi'.

Il programma di domani 7 maggio

FalComics si chiude domani, domenica 7 maggio, con un programma da gran finale. Le prime ad aprire, alle 11, saranno le aree tematiche 'Music Halley' e 'K-Pop', lungo via Bixio e al Parco Kennedy, mentre alle 15 l'appuntamento è in piazza Mazzini con l'Università politecnica delle Marche: il professor Domenico Ursino, insieme a Fabio Viola, parlerà di 'Multiverso fra gioco e realtà', cui seguirà la premiazione E-Games e l'assegnazione del premio speciale Windtre. Alle 16, sempre in piazza Mazzini, uno degli ospiti più attesi: Chef Hiro, che terrà un cooking show. Alle 17 sarà la volta di Luca Farru, il principe dell'urban fantasy, che presenterà 'Quattro', la saga pubblicata da Sperling & Kupfer. Alle 18 'Disegna la canzone' con Gabriele Peddes e Walter Leoni e l'intervento di Fabrizio Basso, alle 19 'Indovignetta' con Giovanni Eccher e Diego Cajelli. Cosplayer protagonisti alle gallerie (tra via Bixio e via Leopardi) a partire dalle 11 grazie a 'Cosplayer Academy on the road'con Gaia Giselle, Hisoka, Lilit Cosplay, Tonare Lab, cui seguirà alle 14 l'appuntamento con Eva Impact e alle 15 'Fa(i)Comics' con Gabriele Peddes. Alle 16 Freestory con Diego Cajelli e Walter Leoni. Alle 18 lezione di effetti speciali con Andrea Giomaro. Ricchissimo il programma del main stage al parco Kennedy, che si aprirà alle 15 con la gara Cosplay condotta da Giorgia Vecchini per proseguire alle 17 con il contest nazionale K-Pop a cura di Kst KPop Show Time, cui seguiranno alle 18:30 lo spettacolo della Scuola di Musica Persichetti e alle 19 l'esibizione dei ballerini di Ma.Mo Dance. A chiudere FalComics 2023 sarà, domani alle 21.30 sul main stage del parco Kennedy, la festa di Radio Dj e M2O dal titolo 'Disco Nerd last party' con dj Aladyn & Shorty e l'ospite dj Disco Stu.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom di presenze a FalComics. Il 6 maggio sarà ricordata Martina Bignozzi: scomparsa a 25 anni

AnconaToday è in caricamento