Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità

“Che ci faccio qui”: le telecamere di Rai 3 al museo Omero

Il giornalista Domenico Iannacone racconta la storia dell'artista non vedente Felice Tagliaferri

Domani, sabato 2 ottobre alle ore 20,30, su Rai 3 andrà in onda la trasmissione “Che ci faccio qui” di Domenico Iannacone dove sarà possibile ascoltare anche il presidente Aldo Grassini raccontare il Museo Tattile Statale Omero. All’interno della puntata “La forma delle cose”, dedicata allo scultore non vedente Felice Tagliaferri, l’artista, Grassini e il giornalista Domenico Iannacone percorrono le sale del Museo Omero raccontandone la storia e le finalità. Il Museo, non solo ospita diverse scultore dello scultore, ma da anni collabora e promuove i progetti di Tagliaferri, fondatore della Chiesa dell’arte.

“Che ci faccio qui” è un programma televisivo italiano di genere docu-reality, in onda dal 6 maggio 2019: in ogni puntata, che segue un filone monotematico, vengono raccontate storie di persone che hanno inseguito i propri sogni e realizzato i propri progetti, che hanno fatto qualcosa per gli altri, che hanno vissuto momenti drammatici, persone che possano essere un esempio per tutti. La puntata “La Forma delle cose”, andata in onda la prima volta il 21 dicembre 2020 in seconda serata su Rai3, è fruibile su RaiPlay. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Che ci faccio qui”: le telecamere di Rai 3 al museo Omero

AnconaToday è in caricamento