Attualità

Fabriano tra le 7 città creative Unesco: il riconoscimento vale 5 milioni

Oltre a Fabriano le città a cui sono destinati i fondi sono Pesaro, Bologna, Parma, Carrara, Biella e Alba

Foto di repertorio

Un riconoscimento di altri 15 milioni a tutte le realtà Unesco, di cui 5 destinati alle 7 città che hanno presentato la richiesta in Commissione Bilancio. L’emendamento modifica l’articolo 7 comma 4 del Decreto legge 73, e aggiunge, di fatto, 15mln di nuovi contributi, 5 dei quali saranno destinati alle 7 realtà creative italiane che fanno parte del Network Unesco. Le città sono Pesaro, Bologna, Fabriano, Parma, Carrara, Biella e Alba. 

«Grande lavoro di squadra dei sindaci delle Città Creative Unesco - spiega il sindaco di Pesaro Matteo Ricci - battaglia portata avanti dai sindaci. Insieme siamo riusciti a sottoporre alla Commissione Bilancio l’emendamento che dà il giusto onore alla rete dei Comuni che fanno parte del Unesco Creative Cities Network, riconoscendoli come elemento fondamentale dello sviluppo turistico e culturale italiano». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabriano tra le 7 città creative Unesco: il riconoscimento vale 5 milioni

AnconaToday è in caricamento