Attualità

Tari e ristori, Confcommercio: «Sostegno positivo per commercio e artigianato»

Confcommercio Marche Centrali plaude al provvedimento che l’amministrazione comunale vuole varare per sostenere le aziende locali in sofferenza per le restrizioni dovute alle chiusure per la pandemia

Fabriano

Un intervento positivo a favore delle Imprese di Fabriano del Commercio e dell’Artigianato. Confcommercio Marche Centrali plaude al provvedimento che l’amministrazione comunale fabrianese vuole varare per sostenere le aziende locali in sofferenza per le restrizioni dovute alle chiusure per la pandemia. «L’intervento - si legge nella nota - è stato fortemente voluto da Confcommercio Marche Centrali che nei precedenti incontri con l’amministrazione comunale ha condiviso la necessità di prevedere misure a sostegno della Piccola e Media Imprenditoria locale duramente colpita dalla normativa anti-Covid».

Alla luce di quegli incontri, la previsione a breve dei provvedimenti: «Il combinato disposto dal sindaco di Fabriano Gabriele Santarelli – spiega Mauro Bartolozzi, presidente della Delegazione di Fabriano Confcommercio Marche Centrali –, prevede un intervento che contempla uno sconto sulla Tari tra il 20 e il 60% e un impegno sui ristori, per una cifra di un milione di euro, che verranno assegnati alle attività economiche che hanno subìto gli effetti devastanti dell’emergenza da Covid. Sono certo che l’amministrazione fabrianese cercherà di velocizzare il più possibile le procedure per agire in fretta in favore delle Imprese che sono in piena sofferenza. Da parte nostra garantiamo la massima collaborazione possibile anche per quanto riguarda la modalità di assegnazione del sostegno anche se fosse, come già prospettato, l’autocertificazione con controllo a campione attraverso un nostro monitoraggio». Confcommercio Marche Centrali esprime dunque la propria soddisfazione per il pacchetto di iniziative che la giunta di Fabriano sta per varare e ribadisce la disponibilità, attraverso i propri Uffici, a collaborare con l’amministrazione comunale per individuare modalità per accelerare il più possibile l’erogazione e l’effettività dei sostegni. «Le Imprese di Fabriano - conclude il comunicato - hanno bisogno di essere sostenute e Confcommercio Marche Centrali è pronta a garantire supporto ed impegno in una fase nella quale un punto di riferimento come quello di Confcommercio Marche Centrali è fondamentale in tutto e per tutto».    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tari e ristori, Confcommercio: «Sostegno positivo per commercio e artigianato»

AnconaToday è in caricamento