rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità

Ex Mutilatini, al vaglio un progetto di finanziamento: dubbi sulla fattibilità della proposta

Due società hanno presentato un project financing sulla riqualificazione dell’immobile che dovrà essere analizzato dall’apposita commissione prima di essere trasferito alla Giunta. Non mancano le perplessità

Un progetto di finanziamento, tecnicamente “project financing”, è quanto è stato presentato per la rinascita dell’ex Mutilatini di Portonovo. A proporlo due aziende, la Easy Help e Marche Global Service (già in passato operative nei servizi della Baia), che hanno sottoposto il tutto all’apposita commissione che dovrà consegnare alla Giunta la valutazione preliminare della proposta.

Il tema è emerso giorni fa in Consiglio comunale con l’assessore al Patrimonio Pierpaolo Sediari a rendicontare sulla questione. Ciò che è emerso è che l’immobile non si trova nel piano delle alienazioni e che il progetto presentato da PortonovoXTutti non è proseguito per dei problemi di sostenibilità economica. Al momento sul progetto di finanziamento emergono dei dubbi su cui alcune forze dell’opposizione (Altra Idea di Città su tutte) hanno già fatto sapere di voler eseguire degli approfondimenti ulteriori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Mutilatini, al vaglio un progetto di finanziamento: dubbi sulla fattibilità della proposta

AnconaToday è in caricamento