rotate-mobile
Attualità

Estate in arrivo, ma il Porto antico è ad alto rischio noia: «Non ci sono richieste per eventi»

Salta l'evento Street Food. L'assessore al Porto, Ida Simonella, spiega che una concessione è in piedi ma mancano le richieste

ANCONA - Estate in arrivo, porto antico deserto. Quest’anno infatti salta anche lo Street food targato Raval Family. La zona è di competenza dell’Autorità di sistema portuale, che ha confermato al Comune come gli oltre 5.400 sul molo Rizzo sono stati dati in concessione per tre anni alla società Soulfish Srls per creare uno spazio di aggregazione urbana. Concessione che cesserà il 6 settembre 2023. Allo stato attuale, ha spiegato l’assessore al Porto Ida Simonella durante il consiglio comunale di ieri, non risultano variazioni contrattuali né sono pervenute all’Authority richieste o comunicazioni dal concessionario. 

La concessione c’è, le richieste no

Concessione confermata, insomma. Quello che mancano, per ora, sono le richieste per utilizzare quello spazio. Lo ha confermato la stessa Simonella rispondendo all’interrogazione di Francesco Rubini (Altra Idea di città). Rubini ha anche riportato l’attenzione sulla zona dell’ex bar La Rotonda, oggi deserta. Il destino di quell'area, ha risposto la Simonella, dipende da quando l’ex concessionario ripristinerà gli spazi alla luce della scaduta concessione. Solo dopo verrà attivato un avviso pubblico per eventuali interessati. 

«Basta aspettare i privati»

«Attualmente al porto antico, zona frequentata quotidianamente da decine di persone e turisti, non c’è neanche un bar dove comprare una bottiglietta d’acqua- ha osservato Rubini- se si vuole fare del porto antico un hub di iniziative di aggregazione e divertimento, come in molti hanno più volte promesso, c’è molto da fare e mi pare che siamo già in netto ritardo. E’ ora che la politica smetta di dire “aspettiamo i privati” – conclude il consigliere- e si metta in prima persona in campo per costruire le condizioni affinché le cose accadano».
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate in arrivo, ma il Porto antico è ad alto rischio noia: «Non ci sono richieste per eventi»

AnconaToday è in caricamento