rotate-mobile
Attualità

Confartigianato demaniali, occhi sull'erosione costiera: incontro in programma

L’erosione costiera che interessa in particolare lunghi tratti del litorale tra Montemarciano e Fano e la Direttiva Bolkestein sono al centro di una serie di azioni messe in campo dalla categoria Demaniali di Confartigianato imprese Ancona – Pesaro e Urbino. Giovedì l’assessore regionale alla Difesa della costa, Stefano Aguzzi, ha preso parte all’assemblea voluta dai balneari fanesi per parlare del fenomeno dell’erosione costiera che si è riproposto con forza con le ultime mareggiate

ANCONA - L’erosione costiera che interessa in particolare lunghi tratti del litorale tra Montemarciano e Fano e la Direttiva Bolkestein sono al centro di una serie di azioni messe in campo dalla categoria Demaniali di Confartigianato imprese Ancona – Pesaro e Urbino. Giovedì l’assessore regionale alla Difesa della costa, Stefano Aguzzi, ha preso parte all’assemblea voluta dai balneari fanesi per parlare del fenomeno dell’erosione costiera che si è riproposto con forza con le ultime mareggiate.

Ad essere presenti anche Mauro Mandolini, presidente di Confartigianato Imprese Demaniali, il Vice Sindaco di Fano Cristian Fanesi e tecnici comunali e regionali. Durante l’incontro si è parlato dei progetti predisposti per Fano e delle risorse stanziate che sono insufficienti, però, per provvedere alla manutenzione delle scogliere della zona sud, di Torrette e Ponte Sasso. 

L’Assessore Aguzzi ha assicurato il suo impegno ad individuare i fondi per procedere agli interventi anche su questi tratti. L’attenzione si è poi spostata sulla direttiva Bolkestein con la categoria che ha preso atto, con soddisfazione, della proroga fino al 31 dicembre 2024, della messa a gara delle concessioni balneari. “L'auspicio è, però, che si trovi una soluzione che garantisca il mantenimento delle concessioni in capo agli attuali titolari”.
Per approfondire questa tematica i Demaniali di Confartigianato hanno organizzato un incontro che si terrà lunedì 13 febbraio, alle ore 16.00, nella sala riunioni di Confartigianato Senigallia. Interverranno Mauro Vanni e Mauro Mandolini, rispettivamente presidente nazionale e presidente regionale dei Demaniali Confartigianato e l’intera categoria delle imprese demaniale associate che operano su 10 comuni compresi tra Gabicce e Numana. La categoria conta 150 imprese associate.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confartigianato demaniali, occhi sull'erosione costiera: incontro in programma

AnconaToday è in caricamento