rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Attualità

Comunali: oltre 80mila gli anconetani chiamati alle urne. Curiosità e dettagli del voto

Gli elettori più giovani sono due ragazzi che diventeranno maggiorenni il 13 maggio; l’elettore più anziano è invece un uomo di ben 109 anni

ANCONA- Sono oltre 80mila gli anconetani che domenica 14 e lunedì 15 maggio sono chiamati alle urne per le elezioni amministrative. Si vota domenica dalle 07:00 alle 23:00 e lunedì dalle 07:00 alle 15:00. Precisamente i votanti sono 80.752, 38.547 maschi e 42.205 femmine; gli elettori comunitari che hanno chiesto di votare per le comunali sono 200, 65 maschi e 135 femmine. Gli elettori residenti all’estero iscritti nelle liste elettorali del Comune di Ancona sono 6.853; i 18enni che voteranno per la prima volta sono 557. Gli elettori più giovani sono due ragazzi che diventeranno maggiorenni il 13 maggio; l’elettore più anziano è invece un uomo nato nel 1914, quindi di ben 109 anni! Ma non è l’unico centenario perché ci sono altri 19 elettori e 52 elettrici di età uguale o superiore a 100 anni. 

COME SI ACCEDE AL VOTO

Si può votare con la scheda elettorale e il documento di identità rilasciato da una pubblica amministrazione purché munito di fotografia. Le schede elettorali che ancora non sono state ritirate sono 2.253 (tessere di elettori residenti -dato aggiornato al 1/5/2023; per le tessere degli AIRE il dato non è disponibile). Per il rilascio della tessera elettorale o duplicato è aperto uno sportello dedicato presso l’ufficio anagrafe al primo piano di Palazzo del Popolo. Da mercoledì 10 a venerdì sarà aperto dalle 09 alle 18; sabato 13 dalle 08 alle 18; domenica 14 dalle 07 alle 23 e lunedì 15 dalle 07 alle 15.

DOVE SI VOTA

In tutto il territorio comunale le sezioni elettorali sono 99, a cui si aggiungono 5 seggi speciali. Ci sono stati spostamenti temporanei delle sezioni che hanno riguardato:

- Seggi 1-7-8-9-10-11 ubicati presso le Scuole De Amicis in Corso Amendola n. 47, a causa del protrarsi dei lavori di straordinaria manutenzione, verranno temporaneamente spostati presso il plesso della Direzione scolastica “A. Scocchera”, già sede della ex scuola Magistrale “Ferrucci”, in via Cadore n. 1

- Seggi 40-41-42-43-44 ubicati presso le Scuole Podesti in Via Urbino n. 22, a causa di danni provocati dal sisma del 9 novembre scorso, verranno temporaneamente spostati presso le scuole “Elia”, in via Sebenico n. 5

- Seggi 55-56-57-58-99-100 ubicati presso le Scuole Pinocchio in Strada della Montagnola n. 1, a causa di danni provocati dal sisma del 9 novembre scorso, verranno temporaneamente spostati presso le scuole “Collodi”, in via della Montagnola n. 105

- Seggio 73 ubicato presso l’aula 15 delle scuole “Buonarroti” di via Lanzi n. 2 verrà temporaneamente spostato nell’aula 20 del medesimo plesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali: oltre 80mila gli anconetani chiamati alle urne. Curiosità e dettagli del voto

AnconaToday è in caricamento