Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità Senigallia

Albo scrutatori e presidenti di seggio elettorale, dal 1 ottobre via alle domande

Saranno aperti dal primo ottobre i termini per presentare le domande dirette a ricoprire le cariche. Tra coloro i quali ne faranno richiesta si procederà regolarmente mediante sorteggio per la scelta

Dal 1° ottobre saranno aperti i termini per presentare le domande dirette a ricoprire in futuro la carica di presidente o scrutatore di un seggio elettorale. Coloro che ne faranno richiesta andranno a integrare gli albi attualmente già esistenti e dai quali la Corte d’Appello di Ancona (per i presidenti) e il Comune di Senigallia (per gli scrutatori) attingeranno mediante sorteggio per ricoprire tali funzioni in occasione delle prossime consultazioni elettorali. Le domande non devono naturalmente essere rinnovate da coloro che risultino già iscritti in questi albi. Per quanto riguarda l’albo degli scrutatori, sarà possibile presentare domanda fino al 30 novembre, mentre per l’albo dei presidenti di seggio la scadenza è fissata al 31 ottobre.

La domanda di iscrizione, in carta semplice, deve essere indirizzata al sindaco del Comune di Senigallia e va presentata all’Ufficio messi notificatori o all’Ufficio elettorale. È possibile anche l’invio per posta (l’indirizzo è piazza Roma 8), a mezzo fax (071.6629335), o tramite Posta Elettronica Certificata all'indirizzo comune.senigallia@emarche.it. Per divenire scrutatore occorre essere semplicemente elettore del Comune e avere assolto gli obblighi scolastici. Per ricoprire l’incarico di presidente di seggio elettorale, invece, in considerazione della complessità e della delicatezza della funzione, oltre al possesso dei requisiti richiesti dalla legge per l’iscrizione, è opportuno avere già avuto delle precedenti esperienze come scrutatore, segretario o vice presidente di seggio.

Entrambi i ruoli non possono essere ricoperti dai dipendenti dei ministeri dell’Interno, dei Trasporti, delle Telecomunicazioni; dai medici provinciali e condotti e dagli ufficiali sanitari; dai segretari comunali; dai dipendenti comunali addetti o comandati a prestare servizio negli uffici elettorali comunali; dai candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albo scrutatori e presidenti di seggio elettorale, dal 1 ottobre via alle domande

AnconaToday è in caricamento