Double G lancia il nuovo singolo: «La musica è una fidanzata e io voglio farvi sognare»

Il cantante si racconta alla nostra redazione e lancia il suo nuovo singolo

Francesco Mazzanti, Double G

La musica è la sua passione e la sua vita da quando aveva 15 anni, quando il suo primo gruppo si è sciolto lui è stato l’unico del trio che ha continuato su quella strada. Si chiama Francesco Mazzanti, ha 23 anni, è jesino di nascita ma vive a Recanati. E’ un cantante pop commerciale che nell’ambiente è conosciuto come “Double G”, su Instagram conta ben 101 mila followers e della musica ha una concezione ben precisa: «E’ la fidanzata che, puoi stare sicuro, non ti abbandona mai». A poche settimane dal lancio del prossimo singolo, l’artista racconta come questa fidanzata lo abbia già portato a esibirsi su palchi importanti tra cui l’ “Rtl Liga rock contest” a soli 16 anni: «Il vincitore poteva cantare con Ligabue, ma ho cantato tra artisti venuti da tutta Italia. Quel giorno a Milano ero tra i 9 finalisti e mi sono esibito a Palazzo Lombardia davanti al presidente della Warner Music e quello della SIAE». Francesco ha anche partecipato ad alcune puntate di X Factor presentandosi in duo con un suo amico, mentre è meno lieto il ricordo del provino superato per Amici: «Mi avevano contattato dicendomi di tenermi pronto, poi mi hanno lasciato in sospeso senza darmi spiegazioni. A giugno ci riproverò». 

Il nuovo singolo

Dopo cinque singoli pubblicati (e due album), ad aprile settimana uscirà il sesto lavoro con tanto di videoclip. Si chiamerà “Come un fermo immagine”: «Ho avuto l’onore della collaborazione di Marco Zingaretti, che ho conosciuto al Cantagiro, e della sua agenzia di moda. Al videoclip ha partecipato anche Melania Marinelli, una ragazza anconetana che ha partecipato a Miss Italia». La canzone e il video, quest’ultimo girato dal regista Gianluca Laugeni, racconteranno un viaggio interiore tra passato, presente e futuro: «Di base è una storia d’amore tra me e Melania in cui ci lasciamo e poi ci riprendiamo – racconta Francesco- per lei è la prima partecipazione da protagonista in un video musicale e il feeling che si è creato ci ha permesso di arrivare a un ottimo risultato». Il video è stato girato in alcuni posti caratteristici delle Marche: il lago di Fiastra, i Monti Sibillini, Canfaito, Recanati e Piane di Ragnolo. Sarà disponibile su Youtube mentre il singolo su Spotify e le altre piattaforme digitali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La musica è una fidanzata»

«Il genere che faccio io è un pop commerciale orecchiabile e ballabile- spiega Francesco- il mio obiettivo è quello di far divertire e far sognare chi ascolta, ma anche quello di lasciare messaggi nel bene o nel male». Quali?: «Dipende dalla canzone, ognuna ne ha uno diverso. Nel videoclip di “Ovunque Andrai” ad esempio ho collaborato con un clochard e in quel caso il significato stava nel fatto che una persona può anche non avere nulla di materiale, ma con la musica può essere felice lo stesso». Sì, perché per Francesco la musica è più di un’arte: «E’ quella fidanzata che non ti tradisce mai, la trovi in qualsiasi momento». Il futuro artistico può essere coltivato nelle Marche?: «Io voglio continuare a fare musica e sempre meglio- spiega Francesco- prendo quello che viene senza fare programmi. Trasferirsi in una grande città ha i pro e i contro, a Milano ad esempio è vero che hai più modo di essere ascoltato. Lì però ci sono anche molte altre persone e può essere più difficile emergere. Se vieni da un paese e fai le cose per bene puoi farti valere. Questa è una mia sfida, per guadagnarti una cosa ci devi credere senza mai mollare». 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Focolaio dopo una festa, Pietralacroce col fiato sospeso: anche il parroco in quarantena

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento