rotate-mobile
Attualità

Una donazione all’Adisco in memoria di Donatella Banzola, Soroptimist: «Socia, amica e grande donna»

L’iniziativa del Soroptimist Club di Ancona che ha partecipato con tanta commozione al profondo dolore di familiari e conoscenti

ANCONA - Una donazione in favore dell’Adisco di Ancona in ricordo di Donatella Banzola. È l’iniziativa del Soroptimist Club di Ancona che ha partecipato con tanta commozione al profondo dolore di familiari e conoscenti. “Donatella - spiega la presidente del Club, Antonella Daniele - era nostra socia e ha partecipato alla vita del Soroptimist fin dal 1981. È stata una donna di grande intelligenza, straordinaria cultura e vivacità intellettuale, estremamente generosa e di grande sensibilità. Infiniti i suoi interessi e il suo spiccato senso dell’ironia l’hanno sempre portata ad alleggerire le tante situazioni complicate che si sono presentate anche nella vita del Club. Ha sempre operato nell’Associazione con straordinario spirito di servizio ed estrema disponibilità, ricoprendo ripetutamente cariche impegnative   quali quella di Tesoriera grazie a cui ha gestito  con oculatezza ed acuta intelligenza le risorse del Club”. Il Soroptimist ha quindi deciso di effettuare una donazione a un’altra associazione che vedeva la Banzola tra le sostenitrici: l’Adisco, realtà attiva anche ad Ancona che riunisce le donatrici di sangue da cordone ombelicale.

“Resterà – conclude la presidente Daniele - un punto di riferimento anche per la sua raffinata eleganza e per il suo carattere determinato e dolcissimo al contempo ed ognuna di noi ha subito il fascino di questa grande donna”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una donazione all’Adisco in memoria di Donatella Banzola, Soroptimist: «Socia, amica e grande donna»

AnconaToday è in caricamento