rotate-mobile
Attualità

Il conto dei nubifragi: stop alla raccolta di cozze e vongole

Nel tratto di mare antistante il Comune di Ancona si rende necessario disporre il divieto di raccolta e vendita di militi/cozze e vongole

ANCONA - A seguito degli eccezionali nubifragi che si sono prolungati per più giorni sul litorale Adriatico centrale, sulla base dei provvedimenti emanati da A.S.T. Ancona -U.O.C. Igiene Alimenti di Origine Animale, nel tratto di mare antistante il Comune di Ancona si rende necessario disporre il divieto di raccolta e vendita di militi/cozze e vongole. Le revoca di tali provvedimenti interverrà a seguito del ripristino delle condizioni di idoneità. Lo segnala in una nota lo stesso Comune di Ancona

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il conto dei nubifragi: stop alla raccolta di cozze e vongole

AnconaToday è in caricamento