rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Attualità

Il grande cuore della solidarietà: centinaia di donazioni nella raccolta del De Bosis

L’iniziativa si è svolta in collaborazione con lo “Spazio comune Hèval”, il “Centro estivo Montessori” e i “Giovani di Piero Alfieri”

Batte sempre più forte il cuore della solidarietà. Nella tradizionale raccolta di Natale organizzata dal centro giovanile De Bosis degli Archi, mai come quest’anno, si sono registrate centinaia di donazioni. Pienamente riuscita, quindi, l’iniziativa che si è svolta come spesso accaduto in passato con i rappresentanti dello Spazio comune Hèval, il centro estivo Montessori e i Giovani di Piero Alfieri:

«Siamo veramente fieri di come sono andate le cose – ha spiegato Mattia Polenti, responsabile del centro insieme a Giulia Ausili – Abbiamo ricevuto donazioni di ogni genere dal vestiario, all’igiene passando per alimentari, beni di prima necessità, giochi. Innanzitutto vanno ringraziati i responsabili dello Spazio Comune Hèval, Claudia Ausili e Sabrina Ceselli del centro estivo Montessori e tutti i ragazzi e ragazze dei Giovani di Piero Alfieri. Sicuramente il prossimo Natale replicheremo perché le premesse sono state ottime».

Sulle prossime iniziative, invece: «Con questa bella risposta da parte della comunità possiamo ritenerci soddisfatti. Non ci fermeremo, seguiranno altre iniziative ma dobbiamo capirne le modalità visto che probabilmente non avremo un luogo fisico al quale appoggiarci (il Centro dovrebbe chiudere per lavori, ndr)».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il grande cuore della solidarietà: centinaia di donazioni nella raccolta del De Bosis

AnconaToday è in caricamento