rotate-mobile
Attualità

La stagione delle crociere entra nel vivo: tutte le nove toccate di giugno ad Ancona

Entra nel vivo la stagione delle crociere nei porti del mare Adriatico centrale. A giugno saranno nove le toccate nel porto di Ancona, su 51 complessive previste nel 2023, e due negli scali di Pesaro e Ortona

Entra nel vivo la stagione delle crociere nei porti del mare Adriatico centrale. A giugno saranno nove le toccate nel porto di Ancona, su 51 complessive previste nel 2023, e due negli scali di Pesaro e Ortona. 

Porto di Ancona, nove toccate nel mese di giugno

Nove gli arrivi di crociere a giugno nel porto di Ancona. Proseguirà l’appuntamento settimanale con Msc Armonia, che arriverà ogni venerdì alle 13 alla banchina 15 da Santorini, in Grecia, per ripartire alle 20 per Venezia tranne il 9 giugno in cui la nave della compagnia Msc Crociere attraccherà dalle 14 alle 21.Il calendario di giugno si arricchirà della presenza di diversi nomi internazionali delle crociere di lusso, che hanno incluso Ancona nei loro itinerari nel mare Adriatico, fra Italia, Croazia e Grecia. Il 4 giugno arriverà la nave Le Jacques Cartier e il 6 giugno Le Lyrial, entrambi della compagnia Ponant. Le Jacques Cartier arriverà alle 7.30 e ripartirà alle 16, Le Lyrial sarà in porto dalle 8 alle 18. Il 20 giugno saranno due le navi da crociere nel porto di Ancona. Azamara Onward, della compagnia Azamara Cruises, sarà nello scalo dalle 8 alle 15. Marella Explorer 2 attraccherà dalle 8 alle 18. Per la nave della Marella Cruises questa sarà la seconda toccata della stagione 2023 per un totale di sei arrivi.

L’ormeggio delle navi da crociera alle banchine del porto storico, alle porte del centro, sarà un’opportunità per i passeggeri per visitare la città con facilità. Le compagnie, inoltre, organizzeranno per i crocieristi escursioni con guide specializzate con tour panoramico in autobus e walking tour della città insieme ad itinerari per scoprire la bellezza e l’unicità di luoghi vicini come la Riviera del Conero, le Grotte di Frasassi, Senigallia e Urbino.

“La stagione 2023 delle crociere prende forma e offre una grande occasione di conoscenza di Marche e Abruzzo ai passeggeri che arrivano nei porti Adsp – dice Vincenzo Garofalo, presidente Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale -. Un calendario che apre le porte al turismo, con un’opportunità di sviluppo dei servizi di accoglienza e commerciali delle città toccate da queste navi. Un’accoglienza che, dal punto di vista portuale, viene garantita dal lavoro di squadra portato avanti dall’Autorità di sistema portuale con Capitaneria di porto, Polmare, Guardia di Finanza, società di servizio, servizi tecnici nautici, agenzie marittime, soggetti che ringraziamo per il costante spirito di collaborazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La stagione delle crociere entra nel vivo: tutte le nove toccate di giugno ad Ancona

AnconaToday è in caricamento