rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità

La Croce Gialla non abbandona l'Ancona: «Presenti alla partita del settore giovanile»

Verrà garantito il servizio in occasione dell'incontro dell'Under 17 in programma domenica. «Nonostante la persistenza della morosità, non è corretto che a rimetterci siano dei ragazzi di 16 anni che hanno creduto e credono nei valori dello sport»

ANCONA – La Croce Gialla non farà mancare il suo sostegno al club dorico. L’associazione ha deciso, nonostante le note vicende già emerse nei giorni scorsi, di prestare servizio in occasione della gara che vedrà impegnata una delle formazioni del settore giovanile, impegnata nella fase ad eliminazione diretta del suo campionato di categoria.

“La Croce Gialla conferma, purtroppo, la persistenza dell'insoluto – si legge nella nota – pari a circa 25.000 euro di arretrati, con la società sportiva. Fino ad ora, per questioni di rispetto e professionalità, in virtù di uno storico rapporto che la lega all' Ancona, non si è proceduto a muovere azioni legali verso la dirigenza dorica, nella speranza e fiducia che quest’ultima onori a breve i suoi impegni. In caso contrario le azioni legali verranno inevitabilmente intraprese. La Croce Gialla tiene, comunque, a precisare che domenica 9 Giugno garantirà assistenza alla partita dell'Ancona under 17, nonostante la persistenza della morosità, perché ritiene che non sia corretto che a rimetterci siano dei ragazzi di 16 anni che hanno creduto e credono nei valori dello sport. Condividiamo questi valori e riteniamo l’assistenza un atto doveroso e di rispetto verso questi ragazzi, per onorare coloro che giocano ancora a calcio per passione; per onorare Ancona e per onorare l'Ancona, quest’ultima intesa come la squadra di calcio patrimonio della città cui apparteniamo e che abbiamo il privilegio di servire da oltre cento anni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Croce Gialla non abbandona l'Ancona: «Presenti alla partita del settore giovanile»

AnconaToday è in caricamento