rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Attualità

Covid, in bilico il Torneo delle Regioni 2022: c’è lo spettro cancellazione

Per salvaguardare la stagione le autorità sportive starebbero pensando di posticipare o annullare la manifestazione

Non c’è pace per il Torneo delle Regioni che, dopo gli imprevisti degli ultimi anni, rischia di vedersi annullare l’edizione 2022 sia per il calcio a 11 che per il calcio a 5. Naturalmente, al momento, non c’è ancora nessun tipo di ufficialità ma da quanto filtra lo spettro sarebbe più che concreto. L’obiettivo, al momento, è quello di valutare anche uno slittamento (magari in estate) per cercare di contemperare tutti gli interessi in campo.

I presidenti regionali, insieme al commissario straordinario della Lega nazionale dilettanti Giancarlo Abete, avrebbero espresso la volontà di non vedersi inficiare ulteriormente dalla manifestazione (prevista ad aprile) una stagione già martoriata dal discorso Covid che, di fatto, non riprenderà a pieno regime prima di febbraio dopo la pausa natalizia. Nel caso del calcio a5, la decisione sarà preso dal Comitato Regionale del Veneto che è il Comitato organizzatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in bilico il Torneo delle Regioni 2022: c’è lo spettro cancellazione

AnconaToday è in caricamento