rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità

Stadi, verso l’ultimo via libera: dal primo maggio stop a Green pass e mascherine

Il nero su bianco del Consiglio dei ministri è considerato formalità. Le misure saranno effettive già da domenica

ANCONA- Dopo il ripristino della capienza al 100%, si attende solo l’ultimo via libera per quel che concerne gli stadi per un ritorno alla piena normalità. Dal primo maggio, infatti, spariranno anche gli obblighi di mascherina e di Green pass da presentare all’ingresso (il discorso potrebbe essere diverso solo per i palazzetti) in linea con le nuove misure previste. Il nero su bianco, considerata pura formalità, potrebbe arrivare già oggi (28 aprile) nel Consiglio dei ministri in agenda.

Le nuove regole saranno effettive già da domenica con il primo turno dei playoff tra Ancona e Olbia al Del Conero (ore 18 calcio d’inizio) che dovrebbe già beneficiare di tutto questo. Si è trattato di un percorso a tappe, dalla progressiva riapertura degli impianti, alla capienza ridotta al 50% e 75%, passando per mascherine, disposizione a scacchiera e lente procedure d’ingresso. Ora, finalmente, si può brindare a una ritrovata normalità nell’assistere ad una partita di calcio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadi, verso l’ultimo via libera: dal primo maggio stop a Green pass e mascherine

AnconaToday è in caricamento