Spettacoli e sicurezza, corso della Regione con gli istruttori di Krav Maga

Simone Cingolani, Marco Papi, Diego Montinaro e Marco Cropo della KMA selezionati per insegnare le tecniche di mediazione dei conflitti agli addetti della security

Gli istruttori della Krav Maga Academy

Un corso di 15 ore, distribuito su quattro giorni, incentrato sulle tecniche di interposizione e mediazione dei conflitti. Lo hanno tenuto dal 15 al 20 gennaio quattro istruttori della KMA (Krav Maga Academy), incaricati dalla Regione Marche, tramite la Cipa, di affrontare il tema al corso Asc con gli addetti alla sicurezza e al controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo.

Per la docenza sono stati scelti Simone Cingolani, Marco Papi, Diego Montinaro e Marco Cropo, istruttori qualificati esperti di Krav Maga, antica arte israeliana dell’autodifesa che consente di apprendere le tecniche per proteggersi da aggressioni in strada, anche a mano armata. 

Il corso Asc (Addetti sicurezza e controllo), altamente formativo e professionalizzante, punta a formare personale in grado di gestire la sicurezza nell’ambito degli eventi e degli intrattenimenti, sia pubblici sia privati, mettendo in atto strategie di controllo e orientando le azioni alla gestione positiva dei conflitti: fondamentale è l'aspetto psicologico perché il corretto approccio mentale è alla base non solo dell'autodifesa, ma anche del giusto comportamento da tenere per sedare scontri e stroncare sul nascere possibili situazioni di rischio per l'incolumità pubblica.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento