L'arte israeliana per difendersi dalle aggressioni: training professionali per tutti

Ricomincia il corso annuale della Krav Maga Academy con gli istruttori qualificati Marco Cropo, Diego Montinaro, Simone Cingolani e Marco Papi

Gli istruttori qualificati della Krav Maga Academy

Riparte il training per apprendere l’arte dell’autodifesa israeliana. Dal 7 ottobre ricomincia il corso annuale della Krav Maga Academy con Marco Cropo, Diego Montinaro, Simone Cingolani e Marco Papi, istruttori qualificati Coni con esperienza decennale nelle arti marziali e pugilistiche.

Il corso dà l’opportunità di seguire un percorso nel quale verranno insegnate, anche attraverso l’analisi di fatti di cronaca realmente accaduti, tecniche di difesa personale professionale di risposta ad aggressioni a mani nude, strangolamenti, con armi da taglio e da sparo. Una particolare attenzione verrà dedicata alla gestione dello stress durante le situazioni di pericolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il corso, in collaborazione con la Blast House - Audax Team, si terrà dalle 19.30 alle 21 presso il centro sportivo Green in contrada Rigo 3 (tra Osimo e Castelfidardo) ed è riservato ai maggiorenni, sia civili che professionisti delle forze dell’ordine o armate. La giornata di prova è gratuita, su prenotazione. Per info: 349.6828190.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Il vento della protesta arriva anche ad Ancona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento