Attualità

Coronavirus, nelle Marche calano i positivi ma sono meno anche i tamponi

I positivi odierni comprendono due rientri dall'estero (Romania), due soggetti sintomatici, un caso rilevato dallo screening percorso sanitario e uno in fase di verifica

Foto di repertorio

Nelle Marche sei positivi registrati nelle ultime 24 ore su 348 campioni esaminati. Ieri erano 20 i nuovi casi ma con 807 test effettuati. Il Gores ha comunicato che sono stati testati 636 tamponi: 348 nel percorso nuove diagnosi e 288 nel percorso guariti. I nuovi contagi sono sei: tre in provincia di Ancona dove i casi salgono a 1.969, due ad Ascoli Piceno (377) e uno a Macerata (1.229). Contagi zero invece a Pesaro Urbino (2.992) e Fermo (530). I positivi odierni comprendono due rientri dall'estero (Romania), due soggetti sintomatici, un caso rilevato dallo screening percorso sanitario e uno in fase di verifica. Da inizio emergenza nelle Marche, esclusi i focolai di Montecopiolo e dell'hotel House di Porto Recanati, si sono registrati 7.352 positivi su 126.365 test effettuati.

Salgono invece i ricoveri con 5.994 dimessi/guariti (+4), 370 pazienti in isolamento domiciliare (stazionari) e 17 persone ricoverate (+2). Tra quest'ultime solo una si trova in terapia intensiva, al Torrette di Ancona, mentre gli altri 16 si trovano in reparti non intensivi: 10 al Torrette, due all'ospedale di Pesaro Marche Nord e quattro all'ospedale di Fermo. Dei sei nuovi casi tre sono in provincia di Ancona (1.969), due ad Ascoli Piceno (377) e uno a Macerata (1.229). Contagi zero invece a Pesaro Urbino (2.992) e Fermo (530). Scendono invece sotto quota 2.000 i casi/contatti in isolamento domiciliare. Sono 1.995 (-57) tra cui 34 operatori sanitari: 552 ad Ancona (-28), 716 a Pesaro Urbino (stazionari), 296 a Macerata (-11), 244 a Fermo (-15) e 187 ad Ascoli Piceno (-3).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nelle Marche calano i positivi ma sono meno anche i tamponi

AnconaToday è in caricamento