rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Attualità Maiolati Spontini

Confapi, Lean Bike 4.0 factory tour fa tappa nell'azienda Bora

Giovedì 10 febbraio presso l’azienda Bora di Moie di Maiolati Spontini, si tiene il primo appuntamento nelle Marche del “Lean Bike 4.0 FactoryTour”

Attraverso la simulazione di una reale produzione di biciclette in legno per bambini i formatori esperti nella diffusione della Lean Manufacturing trasmettono ai partecipanti, circa 20 imprenditori del territorio, i temi cardine di questa filosofia: riduzione degli sprechi, creazione del valore e miglioramento continuo. Giovedì 10 febbraio presso l’azienda Bora di Moie di Maiolati Spontini, si tiene il primo appuntamento nelle Marche del “Lean Bike 4.0 FactoryTour” reso possibile dall’accordo sottoscritto recentemente tra Confapi Industria Ancona ed EY, leader mondiale nei servizi professionali e di consulenza.

«Grazie alla visione comune delle modalità di supporto alle imprese del territorio - si legge nella nota di Confapi - basata su pragmatismo, forte collaborazione con le risorse aziendali e orientamento al miglioramento aziendale, un gruppo di imprenditori operanti in settori diversi, dall’edilizia alla meccanica, ai servizi di consulenza, alla manifattura di qualità, all’arredamento, parteciperanno alla giornata formativa che prevedrà una breve fase teorica e un’ampia attività pratica».  Mauro Barchiesi, Presidente di Confapi Industria Ancona e Ad di Bora Spa azienda leader nella progettazione, fabbricazione e manutenzione di stampi, oltre allo stampaggio di componenti in metallo per i settori automotive ed elettrodomestico ospiterà l’evento nella propria sede. «C’è grande curiosità e voglia di confrontarsi con un nuovo approccio – dice Barchiesi – ma queste sessioni devono essere necessariamente limitate a un manipolo di partecipanti e ancor più in questo periodo di pandemia. Io stesso ho molte aspettative da questa giornata e sono certo che anche per gli altri colleghi imprenditori associati a Confapi Industria Ancona sarà occasione per ripensare lo snellimento dei processi nelle nostre aziende». Per il direttore Michele Montecchiani che ha promosso la sottoscrizione del protocollo con EY e l’organizzazione di questa opportunità «la nostra associazione ha l’ambizione di proporre opportunità formative sempre innovative anche nelle modalità di fruizione – ha concluso - e mettere imprenditori di settori diversi ad affrontare le problematiche presenti in una ipotetica quanto reale fabbrica di bici legno per bambini utilizzandola per ragionare di innovazione è un evento destinato a lasciare il segno». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confapi, Lean Bike 4.0 factory tour fa tappa nell'azienda Bora

AnconaToday è in caricamento