Torna il "Passetto on the Rocks", luglio a tutta musica: «Sfidiamo la movida romagnola»

Dopo lo stop del Comune di Sirolo arriva il definitivo via libera per le feste firmate Eventi Divertenti al Conero Golf Club. Annunciato anche il ritorno del Passetto on the Rock

Foto di repertorio

Dopo lo stop del Comune di Sirolo alla festa dello scorso 8 giugno arriva il definitivo via libera per le feste firmate Eventi Divertenti al Conero Golf Club. 
“La commissione comunale di vigilanza ha verificato e confermato la piena sicurezza degli eventi- si legge in una nota diffusa dall’organizzatore Alessandro Sartarelli- la società Enjoy srl, organizzatrice degli eventi glissa sulla richiesta di risarcimento per i danni subiti per la revoca della licenza (danni per diverse decine di migliaia di euro) e rimanda il tutto a più avanti riservandosi tale eventualità sulla quale non è stata ancora presa una decisione”. 

Si balla al Golf Club

“La cosa più importante è che si tornerà a danzare sotto le stelle della Riviera del Conero nella meravigliosa cornice del Conero Golf Club sin dal 27 luglio con un evento che aprirà l’estate delle vacanze in riviera” annuncia la nota. Archiviato il disappunto per quanto accaduto, lo staff di Eventi Divertenti promette una grande notte di festa: “Tante le novità tra cui una sala Happy completamente rinnovata negli arredi, palco raddoppiato e tante altre novità atte a rendere sempre più glamour questo must estivo. 

La sfida alla movida romagnola 

E non finisce qua. “Lo staff Eventi Divertenti lancia la sfida alla movida civitanovese e romagnola riportando alla luce la più grande festa d’Estate: Il Passetto on the Rocks 2.0, la versione aggiornata che si terrà con lo stesso format presso il Porto Antico sabato 20 luglio. È proprio per una questione di sicurezza che vogliamo che questi eventi ci siano in Riviera del Conero perché vogliamo evitare che i nostri fan, afecionados ed amanti della movida debbano fare 50/100 km per vivere una notte di divertimento e trovarsi poi a rientrare stanchi alla guida”.

“Siamo ben felici che il Comune di Sirolo, in particolare il sindaco Filippo Moschella, e quello di Ancona, in particolare nella figura dell’Ass.re alle Politiche Giovanili, Cultura e Turismo Paolo Marasca, abbiamo compreso e supportato le nostre iniziative” conclude la nota.
 

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Via la puzza dai bidoni della spazzatura, prova con l'aceto: tutti i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Panico in città, crolla un solaio: soccorsi al lavoro per cercare persone sotto le macerie

  • Incrocio maledetto, il furgoncino la centra mentre passeggia: ragazza in ospedale

  • Risse tra bande e rapine, il locale deve chiudere: stavolta è uno chalet balneare

Torna su
AnconaToday è in caricamento