rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Attualità

Comune e Rotary, avanti tutta per il sociale: donazione per due progetti

Dopo i positivi risultati ottenuti in passato, il Rotary Ancona Conero scende in campo con una donazione a sostegno di due progetti che avranno rilevanti ricadute nel sociale

ANCONA - Prosegue la collaborazione tra Comune di Ancona e i gruppi Rotary Locali. Dopo i positivi risultati ottenuti in passato, questa volta il Rotary Ancona Conero scende in campo con una donazione a sostegno di due progetti che avranno rilevanti ricadute nel sociale.

"Co-Home"

Il primo denominato “CO – HOME "sviluppa la storica esperienza di co-housing, ovvero il sostegno abitativo con coabitazione, portata avanti da tempo dal Comune per rispondere ai bisogni di residenzialità temporanea di breve periodo di persone singole o di nuclei familiari in situazione di momentanea fragilità.

"Radio Lab"

Il secondo progetto è RADIO LAB – una radio web di strada che sarà un laboratorio di idee, informazioni, musica e socializzazione. «Il Rotary Club Ancona Conero – afferma la Presidente Donatella Amodio - è da sempre attento ai bisogni della comunità locale e sviluppa i suoi progetti annuali anche a supporto delle istituzioni che garantiscono le attività necessarie al loro sostegno. Il progetto co-home che il Comune di Ancona sta portando avanti è stato ritenuto di particolare importanza dal Consiglio direttivo del Club, in quanto rivolto a persone e nuclei familiari che hanno perso la disponibilità dell'alloggio a seguito di gravi difficoltà economiche conseguenti la perdita di lavoro e che non hanno reddito sufficiente a reperirne un altro in tempi immediati, ponendo la massima attenzione alle mamme con bambini. Avendo già disponibile il Comune un appartamento di proprietà avente le caratteristiche necessarie per essere adibito a tali finalità, il Rotary Club Ancona Conero ha sostenuto le spese per l'arredamento completo, tenendo conto delle necessità rappresentate dal Comune stesso, nell'ottica di utilizzarlo per la coabitazione di più soggetti. La scelta di supportare tale progetto nasce dalla volontà di sostenere la Comunità locale in situazione di particolare necessità, portando avanti uno dei principi fondamentali del Rotary. Il Rotary Club Ancona Conero ha voluto, poi, dare il proprio sostegno alla realizzazione del Progetto RADIO WEB, acquistando le attrezzature necessarie alla sua installazione all'interno del Servizio Unità di Strada “Informabus” del Comune di Ancona. Il Progetto è rivolto a ragazzi in carico ai Servizi Sociali del Comune, a studenti delle scuole che collaborano con il servizio Informabus per progetti, alle Associazioni giovanili (ad es. gruppi scout, Sotto sopra (save the children. Etc ) e si è ritenuto di sostenere le giovani generazioni, nella convinzione che siano i soggetti più bisognosi di attenzione, soprattutto in questo periodo storico che li ha visti privati di tante opportunità di socializzazione a causa della nota pandemia. Servire per cambiare vite: questo è il tema scelto dal Presidente Internazionale del Rotary per l'anno 2021/2022 Shekhar Metha e ritengo che la realizzazione di tali progetti dia un grosso contributo in tal senso, nell'ambito della comunità locale». 

Anche il Presidente della Commissione Progetti, Andrea Nobili, esprime soddisfazione per questa iniziativa perché «trattasi di interventi che toccano temi sociali nevralgici quali le nuove povertà e il contrasto al disagio giovanile: condividiamo l’obiettivo di dare risposte concrete e sensibilizzare il maggior numero di persone, affinché si sia in grado di supportare fasce sociali in condizione di vulnerabilità, favorendo, al tempo stesso, il senso di appartenenza alla comunità».

L'Assessore ai Servizi Sociali, Igiene e Sanità, Pari Opportunità, Politiche dell’Integrazione e Casa Emma Capogrossi esprime i più vivi ringraziamenti al Rotary Club Ancona Conero. «Sono molto grata al Rotary club Ancora Conero – afferma l'Assessore – con cui si è creato da tempo un parternariato importante, vissuto con spirito di collaborazione e sussidiarietà. Il Rotary Club Ancona Conero ha colto appieno il senso di quello che chiamiamo Welfare di Comunità dove ognuno contribuisce al benessere collettivo innovando al contempo il sistema welfare e rafforzando la dimensione comunitaria e la coesione sociale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune e Rotary, avanti tutta per il sociale: donazione per due progetti

AnconaToday è in caricamento