“Climbing for Climate”: proteggere la natura e viverla nei borghi di terra e di mare

Anche Univpm partecipa all’iniziativa organizzata per sabato 19 settembre 2020. In programma l’escursione lungo il percorso “Fra camosci e aquile”, da Bolognola alla Fonte dell’Aquila

Bolognola

Anche l’Università Politecnica delle Marche partecipa alla seconda edizione del Climbing for Climate, iniziativa organizzata per sabato 19 settembre e promossa dalla Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile, della quale UnivPM fa parte, in collaborazione con il Club Alpino Italiano. L’appuntamento coinvolge gli Atenei italiani in una giornata dedicata al trekking e alle escursioni in montagna, per sensibilizzare sui temi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. L'evento è patrocinato anche dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - MATTM, dal Comitato Glaciologico Italiano - CGI, da Sustainable Development Solutions Network - SDSN e inserito nel calendario del Festival dello sviluppo sostenibile promosso dall'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile - ASviS. Questa seconda edizione di Climbing for Climate è diffusa in tutta Italia: hanno aderito 28 università di 10 regioni, da nord a sud.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Climbing for climate 2020 nelle Marche

Le quattro Università marchigiane partecipano alla seconda edizione del Climbing for Climate e, in collaborazione con il Club Alpino Italiano-Gruppo regionale Marche, organizzano un’escursione sui Monti Sibillini coinvolgendo rappresentanti delle rispettive comunità accademiche (studenti, docenti, tecnici e amministrativi, referenti dei gruppi di lavoro RUS). L’escursione si svolgerà lungo il percorso “Fra camosci e aquile”, da Bolognola alla Fonte dell’Aquila. Si tratta di un evento simbolico, volto a valorizzare il patrimonio naturale e culturale locale e a sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto ai temi dell’Agenda 2030.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento