rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità

La squadra dei Cinofili a scuola: «Impedire lo spaccio e garantire la sicurezza»

La polizia in visita all'Istituto di Istruzione Superiore Savoia- Benincasa

Stamattina il personale della Polizia di Stato in visita all’Istituto di Istruzione Superiore Savoia- Benincasa per garantire la sicurezza dei giovani frequentatori della scuola. «L’iniziativa - si legge nella nota - fortemente voluta dal Questore, esare Capocasa e dalla Dirigente Scolastica, Alessandra Bertini, rientra in una serie di iniziative di prossimità, volte a garantire un maggior raccordo tra le istituzioni pubbliche, per assicurare tutela agli studenti e corrette prassi di comportamento». 

Il personale dei Cinofili «è stato presente durante la fase di ingresso degli studenti a scuola, e, per il tempo destinato all’intervallo della “ricreazione” a metà mattino, pausa, che spesso i ragazzi fruiscono all’aperto, nelle zone di pertinenza degli edifici scolastici, che accolgono i diversi indirizzi. L’iniziativa è volta a scongiurare tentativi di avvicinamento da parte di soggetti estranei all’istituto scolastico nei confronti dei ragazzi, soprattutto nello spirito di impedire la diffusione dello spaccio di sostanze stupefacenti, o comportamenti riconducibili al fenomeno del bullismo». 

Il questore di Ancona: «La tutela degli studenti e, in generale, dei nostri giovani è uno degli obiettivi fondamentali della strategia di sicurezza della Polizia di Stato e che rappresenta una priorità assoluta per gli operatori dei diversi Uffici e Specialità della Polizia presenti nella provincia, i quali contribuiscono fattivamente ed operosamente ad una costante attività di garanzia, controllo e formazione degli Uomini e delle Donne di domani». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La squadra dei Cinofili a scuola: «Impedire lo spaccio e garantire la sicurezza»

AnconaToday è in caricamento