rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Attualità Falconara Marittima

Cinghiali girano indisturbati nei centri abitati, uno rimane "intrappolato" nel Parco: «Evitate di lasciare fuori il cibo»

Sembra che l'ungulato che per giorni è rimasto all'interno del Parco Kennedy sia riuscito ad allontanarsi

FALCONARA- Il cinghiale che per giorni è rimasto all’interno del Parco Kennedy sembra che finalmente sia riuscito ad uscire e tornare nel suo habitat. Il primo avvistamento dell’ungulato risale al primo maggio in via Trieste, da lì l’animale selvatico si è spostato tra il Parco Kennedy e il comunicante Parco Unicef. Per giorni è rimasto all’interno dell’area verde ed è stato visto da molti cittadini che hanno segnalato la sua presenza alle autorità competenti. Dal sopralluogo effettuato questa mattina sembra che del cinghiale non ci sia più traccia. È quindi probabile che sia riuscito ad allontanarsi. La gestione del problema degli ungulati è in capo alla Regione Marche che può fare far intervenire la Polizia Provinciale. «Nel tempo la fauna selvatica, come cinghiali e lupi, si è allargata ed ha occupato spazi non abituali, ovvero zone urbane e zone collinari, dove ha trovato le condizioni ottimali per rimanere- spiega il Col. Roberto Nardi, Comandante Regione Carabinieri Forestale delle Marche-. I cinghiali vivono nelle vicinanze delle aree urbane, nelle immediate periferie, nelle aree agricole abbandonate o con presenza di bosco. Si recano in queste zone al crepuscolo o di notte in cerca di cibo. È importante che i cittadini evitino di lasciare fuori qualsiasi cosa che possa essere utilizzata dall’ungulato per alimentarsi, ad esempio il cibo per gatti, perché altrimenti tornerà nuovamente pensando di trovare da magiare». Il problema dei cinghiali in città è sempre più frequente. «Occorre diminuire la popolazione presente in ambito urbano. Gli strumenti sono diversi, c’è il prelievo venatorio che deve essere studiato e attuato. Non siamo noi però a stabilire come si deve intervenire» conclude il Colonnello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinghiali girano indisturbati nei centri abitati, uno rimane "intrappolato" nel Parco: «Evitate di lasciare fuori il cibo»

AnconaToday è in caricamento