Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità

Se ne va un pezzo di storia di Ancona, il “chiosco di Morena” chiude dopo quarant’anni

Lo storico chioschetto accanto alla Tredici Cannelle, famoso ovunque per i suoi bombetti, chiuderà i battenti dopo oltre quarant’anni di attività. Nei prossimi giorni si capirà chi prenderà la nuova gestione

Un pezzo di storia indelebile del capoluogo. Dopo oltre quarant’anni di attività il “Chiosco di Morena”, lo storico chioschetto accanto alle Tredici Cannelle in pieno centro chiuderà i battenti. La conferma è arrivata direttamente dalla stessa Morena Baldini volto storico della città insieme al marito Amedeo Sabbatini. Bombetti, crucette e non solo. Moscioli, verdicchio e tutto il sapore del mare Un chiosco che ha conquistato tutti, ma veramente tutti, trovandosi spesso e volentieri ad ospitare vip e celebrità.

Adesso non resta che aspettare e capire a chi andrà la nuova gestione visto il passaggio di testimoni. In città si parla insistentemente di Bontà delle Marche ma potrebbe non essere il solo candidato. Quel che è certo è che un pezzo di storia se ne è andato e sarebbe molto bello che chiunque arrivasse portasse avanti un’attività pressochè analoga a quella di Morena che resterà indelebilmente nel cuore degli anconetani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Se ne va un pezzo di storia di Ancona, il “chiosco di Morena” chiude dopo quarant’anni

AnconaToday è in caricamento