rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità

Centro storico, i bar alzano il tiro: «Dateci strutture per lavorare anche all’esterno»

Michele Zannini, titolare del Caffè Giuliani, ha parlato della situazione di Corso Garibaldi chiedendo che vengano installate strutture adeguate per permettere di sfruttare anche gli spazi all’aperto

Si parla tanto di centro storico e di prospettive future che riguardano non solo Piazza del Papa ma anche i due corsi principali. Per quel che riguarda Corso Garibaldi, Michele Zannini (anche Vicepresidente FIPE Confcommercio) titolare del Caffè Giuliani – uno dei locali storici anconetani – ha lanciato una proposta molto interessante per il futuro:

«Bisogna potenziare il contesto dei dehors. Corso Garibaldi è una bella passeggiata, va valorizzata. Servono strutture protettive, non chiuse, ma che diano la possibilità di sfruttare le alternative, l’isola pedonale, le tante persone che affollano il centro. Anconetani ma non solo. Il modello? Bologna, i Navigli a Milano, dobbiamo sfruttare l’esterno a maggior ragione in questo periodo. Servono attrattive che oggi non ci sono».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro storico, i bar alzano il tiro: «Dateci strutture per lavorare anche all’esterno»

AnconaToday è in caricamento