rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Attualità

Il caro bollette raccontato dall'energy manager: «Guerra? No, ad Ancona ho visto aumenti già da prima»

L'esperta in gestione dell'energia spiega cosa è accaduto negli ultimi mesi e da quando si sono visti i primi aumenti

ANCONA - I mercati energetici nell’ultimo periodo sembrano “impazziti”. I costi di produzione di energia e gas sono ai massimi storici, di conseguenza le bollette per famiglie e aziende aumentano. Il prezzo dell’energia elettrica medio dal 2014 al 2019 è stato intorno ai 60 Euro/MWh. Nell’anno 2020 invece i prezzi di energia e gas avevano toccato il loro minimo storico (a causa principalmente della crisi pandemica: la media annuale del prezzo 2020 era di 38,92 Euro/MWh), pertanto il paragone con i livelli attuali è ancor più impietoso: agosto 2022 ha chiuso con una media mensile di 543,15 Euro/MWh.

L'ingegner Antonella Castelli assiste le imprese nell'identificazione di progetti di efficientamento energetico. Nel suo studio di Ancona, racconta, si è trovata ad affrontare il problema energetico già da un anno. «Il problema per gli addetti ai lavori era già emerso un anno fa con un primo balzo dei prezzi medi mensili da 84,8 Euro/MWh (già alto rispetto alle medie storiche) di Giugno 2021 a 102,66 Euro/MWh di Luglio 2021, ben prima dell'avvento della guerra. Da quel momento l'aumento dei prezzi è stato inesorabile fino ad arrivare ad agosto 2022 che ha chiuso con una media di 543,15 Euro/MWh. In generale la situazione è critica e anche gli aiuti dello Stato (crediti di imposta) si rivelano insufficienti per affrontare aumenti di prezzo della materia prima energia dell’ordine di dieci volte superiore ai livelli storici. Il grido di aiuto che gli operatori hanno lanciato da mesi, purtroppo inascoltato, adesso si è unito a quello del tessuto produttivo e speriamo porti a una soluzione che deve essere immediata. L'unico lato positivo, se mai ci può essere, è la consapevolezza sia a livello industriale che domestico che adesso più che mai è vitale risparmiare energia». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il caro bollette raccontato dall'energy manager: «Guerra? No, ad Ancona ho visto aumenti già da prima»

AnconaToday è in caricamento