Attualità

SLC Cgil, Carlo Cimmino è il nuovo segretario ad Ancona

L'assemblea generale della SLC di Ancona ha eletto il nuovo segretario

L'assemblea generale della SLC di Ancona, la categoria della Cgil che si occupa dei lavoratori della Comunicazione (industria carta/cartotecnica, grafica artigiani, Poste, Tlc, Emittenza, produzione culturale) ha eletto oggi il suo nuovo segretario generale, Carlo Cimmino. Subentra a Guido Pucci. Carlo Cimmino, originario di Napoli, residente a Cerreto D’Esi (An), ha 44 anni ed ha iniziato il suo impegno sindacale nella SLC ricoprendo per tre mandati il ruolo di RSU (rappresentante sindacale unitario) e RLS (rappresentante lavoratori sicurezza) alla Ritrama di Sassoferrato, fabbrica Cartaria Cartotecnica del gruppo Fedrigoni.  Dal 2020 è stato eletto nella segreteria provinciale della SLC di Ancona ricomprendo anche il ruolo di coordinatore provinciale dell’Industria. 

"In continuità con il lavoro svolto dal gruppo dirigente – dichiara il neosegretario -,  l'obiettivo della categoria sarà incentrato sul rafforzamento della rappresentanza nei luoghi di lavoro attraverso il ruolo centrale delle RSU, sulle tutele individuali e collettive anche attraverso i rinnovi dei contratti nazionali ed aziendali con una particolare attenzione alle condizioni di lavoro delle lavoratrici e dei lavoratori, a partite dalla tutela della salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SLC Cgil, Carlo Cimmino è il nuovo segretario ad Ancona
AnconaToday è in caricamento