rotate-mobile
Attualità

Carabinieri, il generale Teo Luzi al Comando della Legione Marche

Il generale ha ricordato i militari caduti nel 2020 a causa del Covid-19. Ha espresso apprezzamento, stima e ringraziamento a tutti i militari dell'Arma che prestano servizio nel territorio della Legione

Questa mattina il generale di Corpo d'armata Teo Luzi, che il 16 gennaio scorso ha assunto la carica di comandante generale dell'Arma dei carabinieri, ha visitato il Comando della Legione carabinieri Marche e, sempre nella stessa giornata, ha visitato il Comando regione carabinieri forestale Marche di Ancona, il Comando compagnia di Camerino e la Stazione carabinieri di Caldarola, che si trovano all'interno del cratere del sisma del 2016foto visita del Generale Luzi

L'alto ufficiale generale è stato ricevuto dal Comandante della Legione, il generale di brigata Fabiano Salticchioli, alla presenza di un numero contenuto di ufficiali, ispettori, sovrintendenti, appuntati e carabinieri della Legione, del generale di Corpo d'armata medaglia d'oro al valor militare Rosario Aiosa e dell'ispettore regionale “Marche” dell'associazione nazionale carabinieri. La cerimonia è stata svolta nel rispetto delle normative anti Covid. «Il generale - si legge nella nota - ha ricordato i militari caduti nel 2020 a causa del Covid-19. Ha, inoltre, espresso apprezzamento, stima e ringraziamento a tutti i militari dell'Arma che prestano servizio nel territorio della Legione, per l'impegno profuso nello svolgimento del servizio in questo particolare momento che richiede attenzione e vicinanza ai cittadini, esortando a continuare ad operare con entusiasmo e professionalità, per andare incontro alle sempre crescenti esigenze della società». 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri, il generale Teo Luzi al Comando della Legione Marche

AnconaToday è in caricamento