rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità

Centro, è caos parcheggi: con i lavori meno strisce blu e più multe

Negli ultimi giorni i residenti nelle vie del centro storico stanno lamentando una drastica riduzione dei parcheggi anche a fronte dei lavori che stanno interessando le facciate dei palazzi

C’è una nuova, vecchia, problematica per i residenti del centro città anconetano: quella dei parcheggi. Non bastassero le polemiche, per il momento sopite, della sosta in zona Salesi negli ultimi giorni si sono aggiunte quelle relative ai posteggi nelle principali arterie quali Corso Amendola, Via Piave, Via Isonzo, Via Trieste. Nella fattispecie i tanti lavori che stanno interessando le facciate di molti palazzi, per beneficiare del bonus statale, hanno ridotto drasticamente le strisce blu a disposizione (per le quali è necessario un apposito permesso) mandando su tutte le furie i residenti.

Nello specifico, sia attraverso segnalazioni che i soliti “ritrovi” social, ci si lamenta soprattutto del contesto serale – dopo le 22 - dove sta diventando una vera impresa trovare parcheggio per chi rientra dopo cena. In questo caso, spesso, si ricorre a lasciare la macchina in sosta vietata con conseguenti multe e malcontento generale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centro, è caos parcheggi: con i lavori meno strisce blu e più multe

AnconaToday è in caricamento