rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Attualità

Il Dorico viaggia spedito: recintata l’area della gradinata da demolire

Dopo la tribuna coperta, che rinascerà nuova nel 2022, sarà demolita anche la gradinata. Ne prenderanno il posto campi da tennis e padel

Si lavora a tamburo battente nel cantiere del Dorico. Lo storico impianto del viale della Vittoria, il cui restyling terminerà nel 2023, dopo la tribuna coperta si appresta a dire addio anche alla gradinata. E’ stata già delimitata, infatti, la zona dove si dovrà procedere alla demolizione del settore che sarà sostituito da due campi da tennis e uno da padel che si collocheranno così adiacenti al campo principale da calcio a 11.

Il 2022, in questo senso, sarà un anno molto importante perché oltre a far nascere la nuova tribuna (ribassata, all’inglese e da 868 posti più vicini al campo per via di qualche metro “rubato” alla pista d’atletica) vedrà anche la sparizione della “gradinata”, altro baluardo dell’età dell’oro del calcio anconetano che ha coinvolto generazioni e generazioni. Contestualmente alla tribuna saranno installati anche i nuovi spogliatoi e i servizi, compresi quelli per i disabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Dorico viaggia spedito: recintata l’area della gradinata da demolire

AnconaToday è in caricamento