rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Attualità

Canil-Tiong, ripartono gli incontri: si discute il futuro dell'Ancona

Il patron biancorosso e l’imprenditore asiatico riprenderanno le operazioni. Tiong potrebbe essere al Del Conero il 27/2 contro la Reggiana

Archiviato il weekend, con l’Ancona reduce dalla brutta sconfitta di Montevarchi (3-1 per i toscani al Brilli Peri nel match domenicale) e l’imprenditore malese Tony Tiong impegnato nei propri affari in giro per l’Italia (tra Lombardia, Toscana, dove peraltro si vocifera abbia assistito alla sfida tra Fiorentina e Atalanta, e Liguria), le parti si riaggiorneranno in giornata. Sul tavolo sempre il futuro dell’Ancona. Dopo il primo summit di giovedì, avvenuto alla Fidea di Matelica quartier generale lavorativo del patron Mauro Canil, in calendario c’è un nuovo appuntamento alla presenza naturalmente anche della dg biancorossa Roberta Nocelli e dell’ex Team manager della Fiorentina targata Diego della Valle Roberto Ripa.

Come ormai appare noto, si sta lavorando ad un ingresso di Tiong (espressione del gruppo Tiong fondatore del conglomerato internazionale RH Group e direttore di Owlsome, aziende impegnate nel settore tempo libero e food and beverage) nei quadri societari biancorossi senza escludere nessuna operazione. Neanche quella della cessione del pacchetto di maggioranza che, paradossalmente, sembra la più accreditata. Restano da conoscere, qualora l’operazione vada in porto, le modalità (che saranno spiegate attraverso un’apposita conferenza stampa, come confermato anche dalla stessa Nocelli giorni fa) fermo restando che tutti i rumors vorrebbero una permanenza sia di Canil sia dell’attuale apparato societario anche in un eventuale nuovo organigramma. Un po’ quello che sta succedendo a Bergamo dove l’Atalanta, prossima al nero su bianco per il passaggio della maggioranza al fondo statunitense Bain Capital manterrà comunque Antonio Percassi (attuale presidente) nel ruolo di Ceo-Amministratore delegato.

In tutto ciò, vista la situazione, non è affatto escluso che Tony Tiong insieme proprio al suo emissario Roberto Ripa non possano essere al Del Conero domenica 27 febbraio (ore 14.30) per il big match tra i dorici di Gianluca Colavitto e la capolista Reggiana.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canil-Tiong, ripartono gli incontri: si discute il futuro dell'Ancona

AnconaToday è in caricamento