rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Attualità

Approvato il calendario venatorio delle Marche 2024/2025

Tra le novità del calendario, che recepisce il parere favorevole del comitato tecnico scientifico nazionale, la chiusura del periodo di prelievo per Turdidi e Beccaccia che viene ristabilita al 30 di gennaio.

ANCONA - La Giunta regionale ha approvato in via definitiva il Calendario Venatorio Regionale delle Marche per la stagione 2024/2025.

Tra le novità del calendario, che recepisce il parere favorevole del comitato tecnico scientifico nazionale, la chiusura del periodo di prelievo per Turdidi e Beccaccia che viene ristabilita al 30 di gennaio. Confermate poi le cinque giornate di preapertura ad Anatidi e Colombaccio. L’11 settembre viene concessa mezza giornata per il prelievo della Quaglia. Sono state inoltre inserite due giornate di prelievo alla Tortora Selvatica.

Per la rapidità dell’iter, le Marche risultano la seconda Regione ad approvare il Calendario Venatorio Regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvato il calendario venatorio delle Marche 2024/2025

AnconaToday è in caricamento