rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Attualità

L’Ancona Respect scrive la storia: dalle iniziative sociali ai primi “punti” italiani

Il club biancorosso, storicamente impegnato sul sociale e sul territorio, ha conquistato la prima storica vittoria nel campionato nazionale Under15

Dalle iniziative sociali sul territorio e non solo ai primi, storici, punti in un campionato nazionale. L’Ancona Respect, baluardo del calcio femminile cittadino, superando con un rotondo 7-2 la Vis Pesaro al Giuliani di Torrette nell’ultimo weekend del campionato italiano U15 in rosa ha battuto un altro record.

Tra le altre cose, non era mai successo nelle varie categorie che una formazione dell’Ancona Respect ne superasse una “vissina” e questo rende il tutto ancor più speciale. Si è giocato nel solito clima di grande correttezza con la squadra di casa, l’Ancona Respect, che ha omaggiato quella ospite con un panettone e con i tradizionali auguri di Natale. A far gioire mister Alessio Abram ci hanno pensato Mekkaoui (con un pregevole poker), Martelli, Cimarelli e un’autorete.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ancona Respect scrive la storia: dalle iniziative sociali ai primi “punti” italiani

AnconaToday è in caricamento