Attualità

Bus elettrici, giro di presentazione (gratis) aperto ai cittadini

Due nuovi bus, completamente elettrici, saranno domani a disposizione dei cittadini in piazza Cavour per un giro “turistico” gratuito della città

Due nuovi bus, completamente elettrici, saranno domani a disposizione dei cittadini in piazza Cavour per un giro “turistico” gratuito della città. L'iniziativa, che conclude la Settimana europea della Mobilità Sostenibile 2021, è aperta a tutti, nel rispetto delle norme di sicurezza sanitaria e compatibilmente con le capienze. 
I due mezzi sono stati acquisiti dal Comune grazie ai fondi europei Iti Waterfront e al bando statale Mobilattiva e nel giro di alcune settimane entreranno a far parte della flotta di Conerobus, con compiti specifici, dedicati, rispettivamente, alla mobilità portuale e agli spostamenti casa-scuola/casa-lavoro.

Prima di entrare ufficialmente in funzione, però, il Comune, in collaborazione con Conerobus, ha deciso di offrire ai cittadini la possibilità di provare uno dei due mezzi, con una modalità particolare: una corsa con guida turistica a bordo che permetterà di ripercorrere tragitti per molti abituali, ma disseminati di luoghi e monumenti da scoprire. Sarà dunque un vero e proprio giro turistico in cui saranno raccontate storie e curiosità sulla città di Ancona. La mattinata sarà dedicata alle scolaresche e poi a, a partire dalle 14,30, dopo la conferenza stampa ufficiale di presentazione (prevista per le 12), chiunque potrà salire a bordo.
La partenza sarà da piazza Cavour, verso corso Stamira, il porto fino all'Arco di Traiano, la Mole Vanvitelliana, via Giordano Bruno, Piazza Ugo Bassi, la galleria del Risorgimento, viale della Vittoria, il Passetto, e, infine, il ritorno verso piazza Cavour. Le corse avranno la durata di circa 30 minuti. L'appuntamento è nella parte alta di piazza Cavour lato Comune alle ore 14.30, 15.30 e 16.30, con massimo carico di 30 persone.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus elettrici, giro di presentazione (gratis) aperto ai cittadini

AnconaToday è in caricamento