Attualità

L'industria dolciaria Borsari dona dolciumi ai volontari del centro vaccinale

La società ha voluto regalare i migliori pasticcini della Idb agli infermieri volontari, al gruppo comunale di Protezione civile, ai volontari del Gruppo amici per lo Sport (Gas) e Anteas e ai militi della Croce Gialla di Falconara

FALCONARA - E’ un ‘dolce’ riconoscimento quello tributato dall’Industria dolciaria Borsari, titolare del marchio Bedetti, a tutti i volontari che dal 12 aprile sono impegnati al centro vaccinale del Circolo Leopardi. Nel pomeriggio di oggi, martedì 18 maggio, il coordinatore del Gas Tarcisio Pacetti ha portato alle decine di persone impegnate in prima linea la vicinanza di Andrea Migliarini, responsabile dello stabilimento di via del Consorzio.

La società, che fa capo alla famiglia Muzzi di Foligno, da sempre sostenitrice del Gas, ha voluto regalare i migliori pasticcini della Idb agli infermieri volontari, al gruppo comunale di Protezione civile, ai volontari del Gruppo amici per lo Sport (Gas) e Anteas e ai militi della Croce Gialla di Falconara. Un riconoscimento è andato anche a chi si occupa di comunicazione, che in queste settimane ha seguito l’attività del centro vaccinale del Comune e ha contribuito a diffondere le informazioni rivolte ai cittadini. La consegna del riconoscimento simbolico è stata fatta dal sindaco Stefania Signorini, che insieme a Pacetti ha di nuovo ringraziato le tante persone impegnate a titolo gratuito nella struttura. Sono 23 gli infermieri volontari che si alternano al Circolo Leopardi, 40 i volontari mobilitati dal gruppo comunale di protezione civile, presenti a rotazione nella struttura di via dello Stadio, cui si aggiungono quelli del Gas e della Croce Gialla falconarese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'industria dolciaria Borsari dona dolciumi ai volontari del centro vaccinale

AnconaToday è in caricamento