rotate-mobile
Attualità

Bollettino Covid, incidenza a 90,70: provincia di Ancona la più colpita

Sono 253 i nuovi positivi nelle Marche. Meno quattro ricoverati negli ospedali della regione

L’incidenza dei positivi al Covid nelle Marche è in salita e tocca quota 90,70. Lo dice il bollettino del Servizio sanità regionale. I positivi rilevati nelle ultime 24 ore sono 253. Allo stesso tempo calano i ricoveri che passano da 91 a 87 con una diminuzione dei pazienti in Terapia intensiva Covid che passa a 20 (-1), Semintensiva 22 (-2) e reparti non intensivi 45 (-1).

Si registra inoltre nelle Marche un altro decesso correlato alla pandemia nelle ultime 24ore: è una 77enne di San Benedetto del Tronto, con patologie pregresse, che era ricoverata all'ospedale di Fermo. Il totale regionale di vittime ora arriva a quota 3.121.

I nuovi 253 positivi così ripartiti: quella di Ancona (59), seguita da Macerata (55), Fermo (36), Ascoli Piceno (33); 13 i contagi da fuori regione. Ci sono 58 persone con sintomi; i casi comprendono 59 contatti stretti di positivi, 72 contatti domestici, 7 in ambiente scolastico/formativo, 3 di lavoro, e uno ciascuno rispettivamente per ambiente di vita/socialità, assistenziale, sanitario. Nell'ultima giornata eseguiti 3.901 tamponi (2.117 nel percorso diagnostico con il 12% di positivi e 1.784 nel percorso guariti) e 1.040 test antigenici (70 positivi). In un giorno cinque persone dimesse dagli ospedali. Gli assistiti in strutture territoriali sono 79 e quelli in osservazione nei pronto soccorso 11. Il totale dei positivi si attesta a 3.113 (+94) e le quarantene per contatto con contagiati a 5.737 (+348). I guariti/dimessi sono 112.170 (+158)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollettino Covid, incidenza a 90,70: provincia di Ancona la più colpita

AnconaToday è in caricamento