menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marche, il bollettino di oggi venerdì 18 dicembre: 68 nuovi casi ad Ancona

Anche oggi il Servizio Sanità della Regione Marche ha informato i cittadini riguardo l'emergenza Covid-19 nel nostro territorio. Questa la situazione ad oggi, venerdì 18 dicembre 2020

Nelle Marche 381 nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore. Il servizio Sanità della Regione comunica che sono stati testati 5.085 tamponi: 3.376 nel percorso nuove diagnosi (1.756 tamponi molecolari e 1.620 nello screening con percorso Antigenico) e 1.709 nel percorso guariti. Dei 381 casi odierni 86 sono stati registrati in provincia di Macerata dove i positivi da inizio emergenza salgono a 8.141, 68 ad Ancona (10.162), 113 a Pesaro Urbino (7.967), 65 a Fermo (4.229), 30 ad Ascoli Piceno (4.786) e 19 da fuori regione (1.243). Il rapporto tra positivi e tamponi molecolari oggi scende al 21,7% mentre ieri era al 25,5% ed il giorno prima al 25%. I nuovi casi odierni comprendono 53 soggetti sintomatici, 82 contatti in setting domestico, 99 contatti stretti di casi positivi, 25 contatti in setting lavorativo, 16 contatti in ambienti di vita/socialità, cinque contatti in setting assistenziale, sei contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione e sette screening percorso sanitario mentre per altri 88 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Tra i 1.620 tamponi del percorso antigenico sono stati rilevati 74 casi positivi che ora dovranno essere sottoposti al tampone molecolare. Da inizio emergenza nelle Marche i contagi sono 36.528 con 280.345 campioni esaminati.

I ricoveri 

Ricoveri sotto quota 500 nelle Marche. Quasi 100 in meno (96) in otto giorni. Il servizio Salute della Regione comunica che i contagi da inizio emergenza oggi salgono a 36.528 (+381): 24.257 dimessi/guariti (+388), 10.051 in isolamento domiciliare (-278) e, appunto, 491 ricoverati (-12). I pazienti in terapia intensiva sono 64, di cui 14 a Pesaro Marche Nord (-2), 18 ad Ancona Torrette, sette a Jesi, 11 all'ospedale Covid di Civitanova Marche (-1), quattro a Fermo e 10 a San Benedetto del Tronto, mentre quelli in semi intensiva sono 134 (+1) tra Marche Nord (44) Torrette (17), Senigallia (6), Jesi (11), Macerata (7), l'ospedale Covid (26), Fermo (12), San Benedetto del Tronto (8) e Ascoli Piceno (3). I posti letto occupati nei reparti non intensivi sono 293, dieci in meno rispetto a 24 ore fa, dei quali 38 a Marche Nord, 41 a Torrette, 26 all'Inrca di Ancona, 20 all'Inrca di Fermo, 16 a Jesi, 15 a Senigallia, 37 a Macerata, 12 all'ospedale Covid, 13 a Camerino, 26 a Fermo, 28 a San Benedetto del Tronto, 10 ad Ascoli Piceno e 11 nella casa di cura Villa Serena di Jesi. Sono 16 i pazienti, in attesa di ricovero, ospitati nei Pronto Soccorso marchigiani (11 a Marche Nord, 1 a Fabriano e 4 a Fermo) e 261 i casi ospitati nelle strutture territoriali (46 a Campofilone di Fermo, 32 Chiaravalle, 56 a Galantara di Pesaro, 45 nella Rsa di Macerata Feltria, 26 a Fossombrone, 24 a Ripatransone e 32 nella residenza dorica dell'Inrca). Dei 381 casi odierni 86 sono stati registrati in provincia di Macerata dove i positivi da inizio emergenza salgono a 8.141, 68 ad Ancona (10.162), 113 a Pesaro Urbino (7.967), 65 a Fermo (4.229), 30 ad Ascoli Piceno (4.786) e 19 da fuori regione (1.243). I casi/contatti in isolamento domiciliare tornano a salire. Sono 11.536 (+122): 3.272 sintomatici e 9.148 asintomatici. In quarantena anche 522 operatori sanitari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ancona millenaria va in tv: la storia della "dorica" in prima serata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento