rotate-mobile
Attualità Porto

Autobus irregolari e senza assicurazione: scatta il sequestro al porto

Al proprietario dei cinque mezzi è stata verbalizzata una multa di 5mila euro. L'operazione della polizia stradale, distaccamento di Senigallia e Fabriano

Ieri la polizia stradale di Ancona, distaccamento di Senigallia e Fabriano, ha accertato che cinque autobus fermi in sosta in area portuale erano irregolari e alcuni privi addirittura di copertura assicurativa. I mezzi, provenienti dalla Germania e diretti in Grecia, sarebbero riconducibili ad un unico proprietario di origine straniera. Tutti gli autobus sono stati rimossi e sottoposti a sequestro amministrativo. Per il proprietario, invece, è scattata la maxi multa di 5mila euro.

I controlli della polizia hanno l’obiettivo di verificare il rispetto della normativa in tema di trasporti di persone diretti verso il porto Dorico. Proseguiranno anche nei prossimi giorni i controlli, anche al porto di Ancona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autobus irregolari e senza assicurazione: scatta il sequestro al porto

AnconaToday è in caricamento