rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Pinocchio / Via del Pinocchio

Passa sulle maxi-buche e danneggia la macchina, ma il Comune non lo risarcisce: «Erano visibili»

Ha del surreale la storia raccontata da un nostro lettore. Per evitare un'altra auto, ha danneggiato la sua passando sulle buche. Risarcimento richiesto, ma non ottenuto

ANCONA - Per evitare un'auto che arrivava nel senso opposto, è passato su delle buche danneggiando la propria vettura. Il lettore, che ha chiesto l'anonimato, ha chiesto i danni al Comune. La risposta della funzionaria, racconta, ha del surreale: l'uomo, essendo domiciliato, avrebbe dovuto conoscere l'esistenza delle buche per evitarle. Nella mail di risposta che comunica la "reiezione del sinistro", allegata alla segnalazione, si legge che il Comune non si ritiene coinvolto nella responsabilità dell'accaduto, perché: "il luogo del sinistro non costituisce una situazione di pericolo occulto per l'utente della strada, contraddistinto dal doppio requisito della non visibilità e dell'imprevedibilità". 

Il racconto

«Il 19 luglio scorso percorrevo con la mia auto strada vecchia del Pinocchio. Da Candia direzione ponte lungo in discesa, la via è doppio senso e io viggiavo a velocità era moderata. Ero quasi fermo quando sono passato su delle buche pressoché attaccate. Ho chiamato la municipale e non è potuta intervenire subito, mi hanno chiesto il nome e i dati del auto. Poco dopo le buche sono state attappate. Ho presentato la richiesta danni al Comune: braccetto ammortizzatore e bielletta della mia auto. Non ho mai ricevuto una chiamata dalla società assicurativa del Comune e ho chiamato per una settimana di fila senza poter parlare coni liquidatori. Infine sono riuscito a parlare con la funzionaria del Comune, ha detto che le buche c'erano, ma avendo il domicilio li vicino e probabilmente percorrendo la strada spesso dovevo conoscerle ed evitarle!! Voglio anche precisare che la strada è a doppio senso di marcia, stretta e dissestata, e stava arrivando un'auto in senso inverso oltre ad averne una dietro». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passa sulle maxi-buche e danneggia la macchina, ma il Comune non lo risarcisce: «Erano visibili»

AnconaToday è in caricamento