Sabato, 20 Luglio 2024
Attualità Falconara Marittima

L'Ondaverde Odv sempre più conosciuta e apprezzata: sarà tra i protagonisti del Worldland Festival

Recentemente, artisti come Orsola Bernardo, Marco Benedettelli e Giacomo Bufarini, in arte RUN, hanno deciso di devolvere i diritti d’autore del libro illustrato “Il lupo vegetariano” all'associazione ambientalista

FALCONARA- L’associazione Ondaverde ODV Falconara Marittima sempre più conosciuta e il suo impegno apprezzato nelle Marche e non solo. Crescono gli attestati di stima che l’associazione ambientalista sta ricevendo, in particolar modo da parte di artisti e scrittori. Non a caso è stata invitata a partecipare alla X edizione del Worldland World Music Festival 2024, festival della musica popolare che, fino al 26 ottobre, propone oltre 20 appuntamenti tra concerti, mostre d’arte e conferenze in varie località marchigiane, tra cui Falconara. «Ci ha fatto davvero molto piacere ricevere questo invito- commenta Roberto Cenci dell’Ondaverde Odv-. Attestati di stima come questo rappresentano, per chi fa volontariato come noi, un riconoscimento per il lavoro svolto, nel nostro caso informativo e di denuncia. Ringraziamo per questa opportunità Dario Aspesani e Lara Giancarli, rispettivamente direttore artistico del Festival e vice presidente dell'associazione Worldland. Questa collaborazione artistica è molto importante per noi, dimostra apprezzamento per il nostro operato e ci stimola ad andare avanti con ancora più determinazione«. E non è finita qui perché recentemente, artisti come Orsola Bernardo, Marco Benedettelli e Giacomo Bufarini, in arte RUN, hanno deciso di devolvere i diritti d’autore del libro illustrato “Il lupo vegetariano” all’Ondaverde Odv.

«Si tratta di una storia per grandi e bambini rivolta a chi si mette in discussione e si pone domande difficili- spiega Cenci-. Proprio come il lupacchiotto che nelle discese notturne, sotto la luce della luna, si pone dei dubbi e trova il coraggio di andare oltre ciò che sembra già scelto per lui. La sua rivoluzione interiore lo porterà a migliorare anche il mondo attorno. La storia del lupo ricorda un po’ la nostra. Cercare di migliorare ciò che ci circonda e in cui siamo immersi, così come cercare di costruire spazi di comunità anche attraverso l'arte e la cultura, rientra tra i nostri principali scopi associativi». L’Ondaverde Odv, infatti, gestisce ormai da anni “La Galleria delle Idee” a Falconara, uno spazio, divenuto sede dell’associazione, dove vengono organizzati ed ospitati eventi culturali ed iniziative ambientali aperti alla comunità. Ed è proprio in questo luogo che venerdì 12 luglio alle ore 10:00 si terrà la conferenza stampa per scoprire in che modo e perché l’Ondaverde Onlus parteciperà al Worldland World Music Festival.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ondaverde Odv sempre più conosciuta e apprezzata: sarà tra i protagonisti del Worldland Festival
AnconaToday è in caricamento