Fine dell’oblio per la terrazza del Passetto: il ristorante dell’ascensore riapre dopo 20 anni

Il ristorante riapre al pubblico dopo la lunga inattività

L'interno del nuovo ristorante

La terrazza dell’Ascensore del Passetto riaprirà al pubblico venerdì 3 luglio, con una nuova veste. Dopo oltre vent’anni di chiusura, la terrazza arroccata sulla spiaggia del Passetto sarà gestita dal Ristorante L’Ascensore, amministrato da Denise Catalano.

Aperto dalla colazione alla cena, il locale offrirà anche aperitivi e piatti prevalentemente a base di pesce. La cucina è guidata dagli chef Antonio Vianello e Diego Falcetta, che cercano sempre di trarre ispirazione dal passato con un tocco di modernità. La base del menù saranno le materie prime locali e la ricerca di nuovi abbinamenti. Denise Catalano, già titolare anche del Palombaro nel Porto di Ancona, crede scommette nel territorio e nell’intero progetto: «L’Ascensore del Passetto è un luogo speciale per gli anconetani e turisti. È un luogo rappresentativo, capace di raccontare tanto del mondo anconetano e della vita che pulsa in città. Riaprire anche la terrazza dandole una nuova vita è per noi un grande onore».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Orari di apertura

Dalle 7 alle 11:00
Dalle 12:00 alle 23.00
(il ristorante è aperto tutti i giorni).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Raffica di esplosioni, poi le fiamme altissime: maxi incendio nel porto di Ancona

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Incendio porto, in città non si respira: Comune chiude scuole e parchi

  • «Non c'erano sostanze tossiche», ma la Mancinelli non si fida e corre ai ripari

  • Notte d'inferno al porto, la lunga lotta contro l'incendio che ha devastato l'ex Tubimar

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento