rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Attualità

Il “Prof buono” per l’Ancona: Zamagni sarà l’arbitro dei dorici a Teramo

Il fischietto cesenate, professore di matematica, è noto per una lettera scritta ai suoi alunni durante il primo lockdown sull’importanza della scuola e dello sport

Teramo-Ancona Matelica sarà diretta dal signor Tommaso Zamagni di Cesena. Una storia particolare quella del direttore di gara romagnolo che, nella vita, fa il professore di matematica.

A marzo del 2020, in pieno Covid e lockdown, scrisse una bellissima lettera - di cui di seguito riportiamo uno stralcio - ai genitori e agli alunni della scuola media di San Mauro Pascoli (a circa 20km da Cesena) dove insegnava. Lettera che fu ripresa da tanti giornali locali e non solo: «Questo periodo ci sta insegnando che le parole non vanno sciupate: ogni parola scambiata è portatrice di un senso, ogni parola ha un significato profondo. La scuola ci sta poi insegnando che i professori sono una risorsa, che averli a disposizione in una relazione umana è davvero un’opportunità. Imparare passa attraverso un linguaggio ma anche da un fisico e dalla sua postura, dal tono di voce, dalla modulazione, dall’intensità dello sguardo, da mani che accolgono e sorrisi che rassicurano. Cari genitori, i vostri ragazzi stanno facendo tanto. Nonostante il Covid imparano e crescono. Nonostante tutto sperano».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il “Prof buono” per l’Ancona: Zamagni sarà l’arbitro dei dorici a Teramo

AnconaToday è in caricamento