App Immuni, le Marche tra le 6 regioni d'Italia per la sperimentazione: tutte le info

La ministra Pisano ha già contattato il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli. Le Marche faranno parte del gruppo di 6 regioni che sperimenteranno l'app Immuni

App Immuni (foto di repertorio)

ANCONA - Ci saranno anche le Marche tra le sei regioni d'Italia che sperimenteranno l'app Immuni per il tracciamento dei contagi da coronavirus. Il presidente della Regione Luca Ceriscioli è stato informato direttamente dalla ministra per l'Innovazione tecnologia Paola Pisano. I dettagli verrano definiti durante una videoconferenza in programma durante la giornata.

In un primo momento si ipotizzava il coinvolgimento di sole tre regioni: Liguria, Abruzzo e Puglia. Il governo ha invece deciso di estendere il test anche nelle Marche. E' invece prevista per metà giugno l'estensione del servizio in tutto il territorio nazionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre (Natale) e Dl spostamenti, cosa cambia nelle Marche: le modifiche

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Marche zona gialla o zona arancione? Acquaroli fa chiarezza

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento