Università, il Professor Andrea Giovagnoni nuovo Presidente nazionale della SIRM

Cambio alla guida della Società Italiana di Radiologia Medica e Interventistica (SIRM) eletto Presidente nazionale il Prof. Andrea Giovagnoni

Andrea Giovagnoni

Nel corso deI 49° Congresso della Società Italiana di Radiologia Medica e Interventistica (SIRM) che si è svolto a Rimini nei giorni 1 e 2 ottobre, è stato eletto per il biennio 2023-24, nuovo Presidente nazionale, il Professor Andrea Giovagnoni, Ordinario di Radiologia dell’Università Politecnica delle Marche e Direttore del Dipartimento di Scienze Radiologiche dell’Az. Ospedali Riuniti “Umberto I, Salesi, Lancisi”.

«Sono davvero contento ed emozionato - commenta il Professor Giovagnoni - per questo incarico di grande prestigio e responsabilità. Ho avuto la fortuna di essere da anni all’interno della Società come consigliere prima e poi come Editor della prestigiosa rivista scientifica societaria 'La radiologia Medica'; questa elezione - continua il Prof. Giovagnoni - premia non solo l’impegno personale ma afferma il grande valore di tutta la Radiologia anconetana che nel corso degli anni è cresciuta è si affermata sia a livello nazionale che internazionale. Fare il Presidente della SIRM non sarà un compito facile, la SIRM fondata a Milano nel 1913, è oggi la più grande società scientifica nazionale accreditata al Ministero e la più numerosa Società di radiologia d’Europa, riunisce i medici radiologi italiani (universitari e ospedalieri) con più di 11000 soci. La SIRM rappresenta la Società di riferimento scientifico, professionale e di formazione continuativa post universitaria per migliaia di radiologi italiani, giovani e meno giovani contribuendo al progresso delle scienze radiologiche diagnostiche, interventistiche e affermandosi come l’unico e autorevole interlocutore per le Istituzioni di governo, del sindacato, dell’accademia delle associazioni dei pazienti, dell’industria, delle altre società scientifiche di specialità clinica e radiologiche internazionali».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovagnoni, non è nuovo a incarichi di prestigio: formatosi alla Scuola di Radiologia di Ancona, ha trascorso periodi di studio negli Stati Uniti e in Germania dove ha potuto apprendere fra primi in Italia l’uso della risonanza magnetica in campo addominale. È stato un pioniere a livello internazionale nell’utilizzo dei mezzi di contrasto per lo studio del fegato in RNM e del cuore, diventando il punto di riferimento internazionale per lo sviluppo clinico dei nuovi farmaci e molecole in questo campo. Diventato Professore di Radiologia ha insegnato per alcuni anni all’Università di Modena per poi ritornare ad Ancona, dopo aver rinunciato ad incarichi presso importanti Atenei italiani, per continuare l’opera del Maestro, professor Amici, fondatore della Scuola radiologica anconetana. Già membro del Consiglio di Amministrazione dell’Università Politecnica delle Marche è stato vice Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia ed è Direttore della Scuola di Specializzazione in Radiodiagnostica. È attualmente Presidente nazionale del Collegio dei Professori Ordinari di Radiologia, Radioterapia e Medicina Nucleare che rappresenta la carica di maggior rilievo in campo accademico della disciplina, incarico questo che lascerà a breve per fine mandato. Autore di circa 200 articoli scientifici, capitoli di libri e libri è stato relatore a più di 350 Congressi Nazionali ed Internazionali nei 5 continenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento