Attualità

Maglie in dialetto in omaggio al territorio: l’Ancona lancia la linea “Gente di mare”

La società biancorossa ha promosso una serie di t-shirt in edizione limitata dedicate ai tifosi disponibili nello shop online

ANCONA- Una serie di magliette, in edizione limitata, con frasi in dialetto di grande significato ed appartenenza per omaggiare il territorio e la sua gente. E’ l’ultima idea dell’Ancona che ha lanciato la linea “Gente di Mare”. La società biancorossa, proponendo una serie di versioni che saranno in vendita nello shop online, si rivolge direttamente ai tifosi e agli appassionati che hanno già dimostrato di gradire l’iniziativa.

La dg Roberta Nocelli, nel corso della gara con la Carrarese (vinta 2-0 dai dorici con doppietta di Rolfini) ha indossato in anteprima la maglia in vendita con scritto “Ma cu c’hai i brèci ‘nte la testa?!”: «Nasce da una mia fantasia che ha trovato subito libero sfogo grazie alla collaborazione di Luca Rotili e Ciro Maraniello di Linea Sport 94 - ha spiegato la Nocelli - È un modo come un altro per anticipare l'estate e per iniziare a pensare alla prossima stagione.  Il mio sogno sarebbe quello di vedere nelle nostre spiagge tantissime persone, adulti e bambini, con addosso queste maglie.  Portare in giro l'orgoglio anconetano sotto i simboli dell'Ancona, mi sembra il modo giusto  di rafforzare il nostro motto Noi&Voi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maglie in dialetto in omaggio al territorio: l’Ancona lancia la linea “Gente di mare”
AnconaToday è in caricamento