Attualità

Gli impianti di climatizzazione non funzionano, l'Informagiovani cambia (di nuovo) sede

Pronto il trasferimento nella nuova location prima dell'arrivo del freddo

ANCONA- L'Informagiovani cambia sede e si sposta nei locali di via Frediani 8, a stretto contatto con gli uffici Comunali delle Politiche giovanili. Ne dà notizia l'assessore alle Politiche giovanili Marco Battino dopo l'approvazione del relativo atto nella giunta di ieri. «Resta, ovviamente, invariato il servizio – spiega l'assessore – ma lavoriamo per essere sempre più efficaci ed efficienti, sia nel contatto con i giovani, a cui questa Amministrazione riserva un'attenzione particolare, sia con la dovuta attenzione alle condizioni di fruibilità per gli utenti e di lavoro degli addetti. La vicinanza con gli uffici ci consentirà di creare una squadra ulteriormente potenziata, dedicata alle Politiche giovanili, in cui i tecnici del servizio e il team di esperti dell'Informagiovani potranno sicuramente avere una collaborazione fruttuosa, ottimizzando competenze e risorse nell'interesse dell'utenza». Con lo spostamento nei nuovi locali si risolverà anche il grave problema della climatizzazione della sede di via Buoncompagno. «Un problema – spiega l'assessore – che abbiamo ereditato dalla vecchia amministrazione. Il grave malfunzionamento degli impianti, con costi altissimi di riparazione, rendeva difficili le condizioni li lavoro e di permanenza nei locali: troppo caldo d'estate e troppo freddo d'inverno. Abbiamo voluto quindi porvi rimedio prima della stagione più fredda, adottando la soluzione migliore in termini di costi-benefici».

L’Informagiovani Ancona è un servizio dell'assessorato alle Politiche giovanili del Comune, è pubblico e gratuito, e offre informazione e orientamento su lavoro, formazione, opportunità all’estero, servizi al cittadino, autonomia abitativa, imprenditoria, tempo libero ed eventi culturali. L’orientamento è una delle attività prevalenti, realizzate in modi diversi e sempre nuovi. Attraverso la consulenza personalizzata, gli eventi e i canali informativi (newsletter, sito e social media), Informagiovani fornisce informazioni e supporto per i progetti professionali o personali, consulenza per la ricerca del lavoro e sul percorso di formazione, materiali informativi organizzati per temi, occasioni di confronto su idee, dubbi, progetti, servizi, pc e connessione wifi gratuita. L’Informagiovani Ancona è anche punto locale Eurodesk, per tutti coloro che vogliono andare all’estero a studiare, lavorare, conoscere altre culture e fare esperienze internazionali. È inoltre disponibile il progetto IHome Ancona per le informazioni sull’affitto e l’acquisto della casa, sulle tipologie di contratto, le agevolazioni e le novità del settore. Dal 2013 il servizio funziona anche come punto di informazione e accoglienza turistica, al centro della città, dedicato ai turisti ma non solo. L’equipe dell’Informagiovani di Ancona è composta da professionisti dell’informazione, dell’orientamento e dell’accoglienza e con esperienza nel campo dell’orientamento professionale, della comunicazione e dell’informazione. Gli operatori seguono periodicamente corsi di formazione e aggiornamento sui temi di interesse del servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli impianti di climatizzazione non funzionano, l'Informagiovani cambia (di nuovo) sede
AnconaToday è in caricamento