rotate-mobile
Attualità Torrette / Via Conca

Attraversare via Conca non sarà più un problema, inaugurato il sovrappasso dell'Ospedale di Torrette

Per l'entrata in funzione dell'ascensore bisognerà attendere però ancora un paio di mesi

ANCONA- È stato inaugurato questa mattina il nuovo sovrappasso pedonale di via Conca a servizio dell’Ospedale Regionale di Torrette. Attesa da tempo, l’opera finalmente è accessibile al pubblico anche se per l’entrata in funzione degli ascensori bisognerà attendere ancora un paio di mesi, ovvero il parere dell’Agenzia nazionale per la sicurezza delle Ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali. Il sovrappasso collega i 260 posti auto del parcheggio di via Metauro con il parcheggio dell’ospedale e quindi con l’ingresso del nosocomio, evitando di attraversare la trafficatissima via Conca. Il costo del progetto è di 700mila euro di cui 500 mila provenienti da un finanziamento regionale e 200mila euro dal Comune di Ancona. I lavori del ponte, durati circa 10 mesi, sono terminati a fine marzo 2023 e tutte le certificazioni necessarie per l’utilizzo della struttura sono state emesse tra il 10 maggio e il 7 luglio. «È un sovrappasso che aspettavamo da tempo e che inauguriamo con qualche ritardo perché l’amministrazione comunale di Ancona ci ha chiesto numerose proroghe per mettere a terra il finanziamento di mezzo milione di euro stanziato dalla Regione Marche- dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture Francesco Baldelli-. Per l’entrata in funzione dell’ascensore bisognerà attendere l’autorizzazione ministeriale, quindi un paio di mesi. I problemi saranno ridotti perché le persone con disabilità possono parcheggiare nei pressi dell’ingresso dell’ospedale».  «È un ulteriore strumento di cui viene dotata la città. Questo è un ospedale in espansione e dobbiamo mettere in sicurezza il cittadino che accede a quest’area» afferma il sindaco di Ancona, Daniele Silvetti.

sovrappasso ospedale torrette

«È un giorno importante perché proviamo a risolvere, almeno parzialmente, una criticità sentita da tutti i fruitori della struttura ospedaliera- commenta l’assessore ai Lavori Pubblici Stefano Tombolini. Eliminiamo l’attraversamento a raso risolvendo i problemi di rallentamento della viabilità e il pericolo di attraversamento». «Questo ponte è solo l’inizio del percorso perché fra non molto avremo altre due strutture dentro l’ospedale, il Salesi e la palazzina uffici, che porteranno l’arrivo di circa altre 500 auto- afferma Armando Gozzini, direttore generale Ospedale di Torrette-. Avere parcheggi e viabilità migliorati è importante. La Regione ha messo a disposizione risorse per espropriare l’area sopra il nosocomio che farà parte del disegno di come nei prossimi 3-4 anni si accederà all'ospedale regionale». L’opera, in struttura d’acciaio, è composta da due torri di sostegno, un ascensore, da una passerella pedonale a struttura reticolare, da una rampa scala di accesso dal parcheggio lato ospedale, da una rampa pedonale di accesso dal parcheggio di via Metauro e da una rampa-marciapiede protetto che si sviluppa parallelamente alla strada interna del parcheggio dell’ospedale per una lunghezza di circa 58 metri. La sezione di attraversamento non ha la copertura, mentre quella della torre è realizzata in lastre di policarbonato, le fondazioni sono in cemento armato. Presente all'inaugurazione anche il consigliere regionale di Fratelli d'Italia Marco Ausili. «Il nuovo sovrappasso permetterà dunque di migliorare l’accessibilità per pazienti e personale alla struttura ospedaliera, garantendo maggiore sicurezza per i pedoni, con effetti positivi anche sulla gestione traffico e quindi sulla viabilità di Torrette. L’opera è stata finanziata per circa 500mila euro dalla Regione Marche. Il progetto spettanza del Comune. A breve verrà messo in servizio anche l’ascensore. Un’opera attesa da tanto tempo che, pur avendo subito alcuni rallentamenti per via di alcune proroghe richieste dalla precedente amministrazione comunale, oggi è finalmente divenuta realtà».

sovrappasso torrette-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attraversare via Conca non sarà più un problema, inaugurato il sovrappasso dell'Ospedale di Torrette

AnconaToday è in caricamento